Weekend o escursione sull’isola di Panarea: cosa fare sull’isola VIP delle Isole Eolie

L’isola di Panarea è per eccellenza l’isola dei VIP di tutte le Eolie: tanti personaggi famosi hanno casa qui e altrettanti popolano quest’isola durante il periodo estivo lontano da occhi indiscreti magari a bordo delle loro imbarcazioni o in qualche spiaggetta privata.
Non ero mai stato a Panarea e finalmente nel giugno 2020 ho avuto modo di fare un’escursione in giornata in questa bellissima isola che al centro dell’arcipelago delle Eolie è facile da raggiungere da qualsiasi parte delle 6 isole.
La piccola isola ha unico scalo per le navi che si trova nell’abitato di San Pietro, dove è ubicata anche l’omonina chiesetta, centro nevralgico di Panarea e dove si trovano la quasi totalità degli alberghi, dei ristoranti e negozietti vari.


IL MIO VIDEO SU PANAREA


COSA VEDERE E COSA FARE A PANAREA

CALA ZIMMARI

La spiaggia più visitata di Panarea è Cala Zimmari: la sua fama di località priva di vento la rende un posto da non perdere soprattutto per il suo mare trasparente dai colori cangianti che regala giochi cromatici davvero unici. Il fondale digrada dolcemente quindi è la spiaggia ideale anche per i più piccoli. Si può raggiungere facilmente a piedi con un percorso della durata di 30 minuti, prendendo il sentiero che da San Pietro conduce a Ditella.

CALA JUNCO

Arrivati a Cala Zimmari, attraversate tutta la spiaggia e proseguite lungo la stradina che porta in cima. Dopo circa 10/15 minuti vi ritroverete sulla destra Cala Junco, da molti considerata la zona più bella dell’isola. Si tratta di una bellissima piscina naturale racchiusa tra pareti rocciose, dove l’acqua trasparente è presa di assalto dai turisti e locali che affollano questa spiaggia nei mesi estivi (anche se quando l’ho visitata io nel periodo post covid del giugno 2020 era praticamente vuota).

VILLAGGIO PREISTORICO DI CAPO MILAZZESE

Il villaggio preistorico di Capo Milazzese è il più importante sito archeologico dell’Isola. Venne scoperto nel 1948 (risale all’Età del Bronzo) e successivi scavi lo portarono alla luce. Si conserva molto bene nella sua struttura centrale, mentre le parti marginali sono state distrutte, negli anni da frane o erosione della costa.

BASILUZZO

Abitata fin dall’età neolitica, questo piccolo isolotto è da vedere soprattutto per la peculiarità della sua costa, dove ci sono numerosi e spettacolari tratti composti da colonnati basaltici a prismi verticali.

LE CASE BIANCHE DI PANAREA

Panarea si presenta un’isola elegante:  le sue caratteristiche case bianche e le porte blu creano un contesto unico molto simile a quello di Santorini.

LA VITA NOTTURNA

Vicino l’approdo del porto e su tutta l’area sovrastante si svolge la vita notturna dell’isola, rinomata in tutte le Eolie per la movida molto intensa.


GUARDA LE 67 FOTO DI PANAREA

  • Weekend a Sirmione: una delle cittadine più belle del Lago di Garda tra cultura e terme
    Il Lago di Garda è uno dei posti più romantici d'Italia e la splendida cittadina di Sirmione rappresenta uno dei luoghi più rinomati per quanto riguarda le strutture albe...
  • Foto – Den Haag (Olanda)
    Il book fotografico nella cittadina di (Olanda) realizzato durante il mio viaggio nel maggio 2019 in collaborazione con l’Ente del Turismo Olanda (Visit Holland)...
  • Bucarest-Bucharest-București e Timișoara (Romania) – Cosa vedere, storia, foto e video
    Romania Confina a ovest con l'Ungheria e la Serbia, a sud con la Bulgaria, a est con il Mar Nero e la Moldavia e a nord con l'Ucraina. Il 29 marzo 2004 la Romania è stata...
  • Foto – Amsterdam (Olanda)
    Il book fotografico di Amsterdam (Olanda) realizzato durante il mio viaggio nel gennaio 2014:  chiamata anche la Venezia del nord ed sicuramente la città più affascinante...
  • Cosa vedere in Turchia: sicurezza, attrazioni, divertimenti e … hotel gratuito Turkish Airlines
    La Turchia è un paese dove si incontrano Europa ed Asia ed è da sempre una delle mete preferite dai turisti di tutto il mondo. Questo non è difficile da capire, dato che ...
  • Ristorante Drahtseilbähnli a San Gallo (Svizzera)
    Ho pranzato al Drahtseilbähnli e questo ristorantino a conduzione familiare mi ha fatto sentire subito a mio agio: personale molto simpatico e preparato e piatti semplici...
  • Il Mastro di Campo: tra Bernardo Cabrera e lo storico carnevale di Mezzojuso (Palermo)
    È il più grande spettacolo di pantomima ancora oggi rappresentato in Sicilia, ispirato ad una vicenda storica del XV secolo. L’azione ha come protagonista uno strano  per...
  • Foto – Chiang Mai (Thailandia)
    Il book fotografico completo nella cittadina di Chiang Mai sita nel nord della Thailandia, durante il mio viaggio in Asia del novembre 2018....
  • Commenti

    Commenti

    Translate »