Cosa fare a Rzeszów (Polonia): città di frontiera con l’Ucraina

Standard

Rzeszów (in tedesco Reichshof, in ucraino Ряшів, Rjashіv, in russo Жешув, Zhjeshuv) è il capoluogo della Podkarpacie, regione a sud-est della Polonia proprio ai confini con Ucraina e Slovacchia.
Un tempo crocevia mercantile tra oriente e occidente, settentrione e meridione d’Europa, oggi solcata da strade internazionali, la E-40 da Dresda a Cracovia e Kiev e la E-317 da Danzica, Varsavia fino in Slovacchia, l’Ungheria e il sud Europa.
Sicuramente non spicca tra le città turistiche della Polonia ma come detto prima punto di crocevia che mi ha portato a fermarmi qui in un viaggio in treno da Cracovia fino alla dogana polacca di Rzeszów, per poi proseguire in bus da qui fino alla bellissima città di Leopoli/Lviv in Ucraina.


LA MAPPA


IL MIO BOOK FOTOGRAFICO

Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_000Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_001Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_002Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_003Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_004Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_005Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_006Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_007Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_008Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_009Rzeszow_2013_polonia_www.giuseppespitaleri.com_010Rzeszow_polonia_www.giuseppespitaleri.com_007

Altri articoli interessanti

Commenti

Commenti