Vueling weekend in Andalucia a Malaga (Spagna): 5 cose da fare tra la Malagueta e l’Alcazaba

Standard

Malaga è la “capitale” della Costa del Sol e la seconda città per importanza della regione Andalusia dopo Siviglia. In città ci sono numerosi musei e monumenti, ma anche divertimenti per coloro che non cercano storia e arte. Il turismo di Malaga è molto vario e c’è veramente l’imbarazzo della scelta su cosa andare a visitare prima.
Ho avuto il piacere di visitare Malaga un weekend per il raduno europeo 2014 degli ambasciatori Vueling con la cooperazione dell’ente del turismo Andalusia


COSA FARE E COSA VEDERE A MALAGA

LA CATTEDRALE

Si tratta di una delle più maestose cattedrali del mondo, soprannominata anche “ La Manquita” per via della struttura della torre destra che non fu ultimata. Nello stile della struttura domina il periodo del rinascimento, ma l’impronta dell’Andalusia non manca al suo interno.

LE SPIAGGE E LA MALAGUETA

si tratta di una fortezza araba, simile all’Alcazar di Siviglia anche e un poco più piccolo. Il prezzo per entrare è di 2,20€ per gli adulti e 0,60€ per i bambini. CI sono delle visite gratuite ogni domenica dalle 14.

IL TEATRO

Per gli amanti della storia è da visitare assolutamente il teatro Romano di Malaga, si tratta di una struttura che risale al I secolo dopo Cristo e fu scoperto nel 1951 ai piedi dell’Alcazaba. L’ingresso è gratuito.

PLAZA DE TOROS

Conosciuta anche come “La Malagueta” fu costruita nel 1847, si tratta di un posto imprescindibile da visitare per gli amanti delle tradizioni e della Corrida. La struttura si trova vicino al Porto, ma attenzione perché la Plaza de Toros è accessibile solamente se c’è una Corrida ed il prezzo sicuramente non è economico. Da qualche mese è possibile entrare durante il week end dalle 10 alle 13 al prezzo di 1,80€.

LE SPIAGGE E LA MALAGUETA

Se capitate in estate, Malaga offre delle spiagge incredibili dove è obbligatorio fare una visita: tra i posti più famosi per fare il bagno troviamo La Malagueta, poi c’è El Palo, La Caleta e El Candado.
Dopo aver girato in lungo e in largo il centro, aver visto qualche museo e magari essere saliti sino a Gibralfaro, non c’è niente di meglio che riposarsi sulla spiaggiaLa Malagueta è la spiaggia più rinomata e centrica della città. A pochi passi dal nucleo urbano, possiamo toglierci le scarpe da tennis e inforcare le infradito.


LA MAPPA


IL MIO BOOK FOTOGRAFICO DI MALAGA

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL Book fotografico di Malaga (Spagna) con Vueling

IL Book fotografico di Malaga (Spagna) con Vueling

Altri articoli interessanti

Commenti

Commenti