L’Isola Grande (detta Isola Lunga): uno spettacolo dalla spiaggia di San Teodoro a Marsala

L’Isola Grande di Marsala in provincia di Trapani, come dice la parola stessa è la più estesa delle 4 isole che formano lo Stagnone e viene chiamata dalla popolazione locale anche come Isola Lunga o Isola Longa a causa della sua forma allungata.


La laguna di Marsala comprende quattro isole: Santa Maria coperta da vegetazione, San Pantaleo, Schola un isolotto caratterizzato da casolari scoperchiati che gli conferiscono un’aria di suggestiva decadenza e infine come già anticipato l’isola Grande che personalmente reputo un posto molto affascinante e ogni anno visito e rivisito almeno una decina di volte.
L’Isola Grande è l’affioramento sabbioso più grande dello Stagnone e la sua formazione piuttosto recente ha dato origine alla laguna. In principio era formata da due isolotti rocciosi che si unirono formando la lunga isola dove oggi vi sono alcune saline in stato di abbandono, un boschetto e alcune spiagge di sabbia fine.

Alla fine dell'estate troverete questo spettacolo
Alla fine dell’estate troverete questo spettacolo

Il mare da queste parti si mantiene molto ma molto basso e la cosa che personalmente mi fa impazzire è percorrere quella lingua di mare che per lunghi tratti non supera l’altezza delle ginocchia che dalla spiaggia di San Teodoro porta direttamente all’Isola Lunga con una attraversata a piedi di circa 300/400 metri che fino a qualche decennio fa era transitato da carretti e cavalli che si immergevano in acqua per fare da spola tra l’isola e la terra ferma.


GIROVANGANDO PER L’ISOLA LUNGA

evidenziata la “strada a mare” che dalla spiaggia di San Teodoro collega l’Isola Lunga

Attraversando quella lingua di mare che separa a spiaggia di San Teodoro all’Isola Lunga, si arriva in un piccolo molo in legno che ormai è diventato l’ingresso principale per i turisti che visitano questa riserva naturale.
Lo scenario che vi ritroverete subito ai vostri occhi percorrendo qualche passo oggettivamente non è dei migliori: visitando l’area e percorrendo il sentiero principale si possono vedere senza problemi carte e cartaccie, cisterne e altro materiale accatastato, frigoriferi e copertoni, un edificio che assomiglia a una tonnara o una fabrica veramente fatiscente e pericolante ma con grande stupori si possono anche vedere alcuni mezzi abbandonati e arrugginiti come una pala meccanica, un camion e altro ancora.

La domanda sorge spontanea: “perchè amo questo posto?”
La risposta si avrà dopo circa 15/20 minuti di camminata a piedi lungo la strada principale quando sulla sinistra si inizia a scorgere una catasta di sale alta una quindicina di metri a forma piramidale con un pavimento circostante bianco luccicante dovuto alla solidificazione del sale! Che spettacolo!! Questo accumulo di sale apre le porte alle saline che si trovano all’interno della riserva naturale che versano in uno stato di completo abbandono che regalano colori e sensazioni uniche!
Un vero paradiso per gli amanti della fotografia che di volta in volta mi regala scatti mozzafiato e anche un senso di libertà, visto che alla fine mi piace rilassarmi a bordo delle saline godendomi lo scenario e i suoni fantastici che solo questo posto può regalarmi: i fenicotteri rosa che danzano sulle saline, gli uccelli che svolazzano, l’acqua frange contro i muretti divisori formando consistenti strati di soffice schiuma bianca e nei mesi estivi le vasche si colorano di rosso a causa del basso livello dell’acqua e della presenza di alcuni tipi di batteri che vivono qui e prosperano in condizioni estreme dovute all’altissima salinità!!! CHE SPETTACOLO!!!
Solo questo può bastare per rimanere incantati da quest’isola ma se vi spostate dalla parte opposta dell’isola (solo 10 minuti) vi ritroverete sulla spiaggia del Corto denominata anni fa “Tahiti” per la sua bellezza che allo stato odierno è di completo abbandono e di conseguenza ridotta un pò maluccio visto che dalla strada fino alla battigia bisogna fare uno slalom tra tonnellate di canne, legno e altro ancora per poi ad un trentina di metri dal mare ritrovarsi in una distesa di cumuli di alghe “calpestabili” che vi porteranno finalmente a mare! Si capisce bene che il percorso non è molto semplice e sicuramente poco adatto a bambini ma una volta arrivati in acqua vi ritroverete a farvi il bagno in un’acqua cristallina con un fondale sabbioso che varia tra il rossiccio e il dorato non dimenticando in lontananza la vista sulle isole Egadi.
l’Isola Grande o la ami o la odi: non ci sono mezze misure! Divisa tra la natura incontaminata della macchia di lentisco e palme nane all’abbandono più totale, tra un mare da sogno e spiaggie devastate dalle intemperie e dall’uomo, tra le spettacolari saline alle costruzioni e mezzi abbandonati: sicuramente un posto da visitare che lascerà a voi un proprio giudizio finale.
isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_001isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_002isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_003isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_004isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_005isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_006isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_007isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_008isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_009isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_010isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_011isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_012isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_013isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_014isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_015isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_016isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_017isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_018isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_019isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_020isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_021isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_022isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_023isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_024isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_025isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_026isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_027isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_028isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_029isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_030isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_031isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_032isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_033isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_034isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_035isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_036isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_037isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_038isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_039isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_040isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_041isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_042isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_043isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_044isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_045isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_046isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_047isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_048isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_049isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_050isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_051isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_052isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_053isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_054isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_055isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_056isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_057isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_058isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_059isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_060isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_061isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_062isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_063isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_064isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_065isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_066isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_067isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_068isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_069isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_070isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_071isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_072isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_073isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_074isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_075isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_076isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_077isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_078isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_079isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_080isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_081isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_082isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_083isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_084isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_085isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_086isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_087isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_088isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_089isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_090isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_091isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_092isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_093isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_094isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_095isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_096isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_097isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_098isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_099isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_100isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_101isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_102isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_103isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_104isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_105isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_106isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_107isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_108isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_109isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_110isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_111isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_112isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_113isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_114isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_115isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_116isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_117isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_118isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_119isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_120isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_121isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_122isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_123isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_124isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_125isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_126isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_127isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_128isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_129isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_130isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_131isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_132isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_133isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_134isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_135isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_136isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_137isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_138isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_139isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_140isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_141isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_142isolalunga_marsala_2013_www.giuseppespitaleri.com_143isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_001isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_002isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_003isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_004isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_005isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_006isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_007isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_008isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_009isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_010isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_011isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_012isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_013isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_014isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_015isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_016isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_017isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_018isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_019isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_020isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_021isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_022isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_023isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_024isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_025isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_026isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_027isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_028isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_029isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_030isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_031isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_032isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_033isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_034isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_035isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_036isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_037isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_038isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_039isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_040isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_041isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_042isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_043isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_044isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_045isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_046isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_047isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_048isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_049isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_050isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_051isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_052isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_053isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_054isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_055isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_056isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_058isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_059isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_060isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_061isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_062isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_063isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_064isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_065isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_066isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_067isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_068isolalunga_marsala_2016_www.giuseppespitaleri.com_069

  • Dove mangiare a Favignana – Ristorante “IL GIARDINO DELLE ALOE” – Foto
    E' inutile dirlo ma se fate un salto a Favignana dovete obbligatoriamente assaggiare la loro cucina a base di pesce. Si può spaziare dal tonno rosso al cous cous, dal pes...
  • Foto – Buenos Aires (Argentina)
    Il book fotografico completo di Buenos Aires, capitale dell'Argentina durante il mio viaggio in in Sud America del marzo 2020...
  • Saal Digital: qualità e risparmio per stampare le tue foto, fotolibri, fotoquadri e altro ancora.
    Con l'avvento delle fotocamere/reflex digitali e nell'era degli smartphone di ultimissima generazione con fotocamere ultra performanti sia di notte che di giorno, tutti q...
  • Escursione al Monastero di Rila perla Unesco della Bulgaria a 120 km da Sofia
    Il Monastero di Rila è sicuramente uno spettacolo da non perdere se avete in programma di visitare la capitale Sofia visto che dista solo 120 km ed è il più grande monast...
  • Dove dormire sull’isola di Favignana: “I PRETTI RESORT” – Foto
    Per il mio ritorno a Favignana nel weekend del 13/15 maggio 2016 ho scelto di pernottare presso "I PRETTI RESORT" una splendida struttura 4 stelle da non perdere. A soli ...
  • Valle dei Templi di Agrigento – Secondo sito Italiano
    akIl sito archeologico più affascinante di Agrigento è senza dubbio la nota Valle dei Templi, imponente testimonianza della Magna Grecia in Sicilia.Dal 1997 la Valle dei ...
  • Foto – Tbilisi 2014: alla scoperta della capitale della Georgia
    La capitale e città pià popola della Georgia è Tbilisi anche se alcuni la chiamano anche Tiflis, Tiblisi o anche Tbilissi ma resta comunque il fatto che si tratta di una ...
  • Foto – Nicosia sud (Cipro)
    Il book fotografico completo dell’ultima capitale divisa da un muro: Nicosia sud (Cipro del Nord)  da un lato Nicosia (Repubblica Turca di Cipro del Nord) dall'altro lato...
  • Commenti

    Commenti

    Translate »