La frontiera di Terespol (Polonia): crocevia verso Brest (Bielorussia) e la Russia

Terespol è una cittadina di frontiera della Polonia che dista solo una decina di chilometri da Brest in Bielorussia. Sul confine orientale polacco è terra di contrabbando e dopo l’ingresso della Polonia nell’area Schengen, il traffico verso la Bielorussia si è ridotto della metà e gli affari loschi da Brest  a Terespol sono un pò più difficili.

Di ritorno dal mio viaggio in Bielorussia, deciso di attraversare la frontiera verso la Polonia da Brest a Terespol in treno per poi aspettare la coincidenza con verso Varsavia e per fortuna non rifaccio l’esperienza traumatica fatta nella frontiera tra  Grodno e Białystok (vi lascio l’articolo sotto).

Il viaggio procede tutto tranquillo, arrivati a Terespol scendiamo tutti dal treno insieme ai propri averi  e ci fanno passare bagaglio dopo bagaglio ai raggi-x per controllare la presenza di quantitativi eccessivi di sigarette e alcolici comprati in Bielorussia o altra roba illegale.
Adesso non mi resta che aspettare al bar il treno che mi porterà a Varsavia e noto una chicca in vetrina: una foto autografata del dittatore Bielorusso, Aleksandr Lukašenko 🙂
Terespol si trova lungo un’importante arteria stradale, che collega Berlino a Mosca, interessata da un progetto autostradale che dovrà affiancarla e che in Bielorussia è già esistente nella tratta Brěst-Borisov. Per via del suo “status” di città di frontiera conta un’importante stazione ferroviaria per i traffici nazionali ed internazionali. Fra i treni a lunga percorrenza è notevole un espresso chiamato Sibirjak, che da Berlino raggiunge la Russia per diramarsi in varie direzioni, fra cui Novosibirsk, al centro della Siberia.


LA MAPPA


IL MIO BOOK FOTOGRAFICO DI TERESPOL

  • DFC Parking: posteggio low cost all’aeroporto Malpensa di Milano
    Avete prenotato un volo dall'aeroporto di Malpensa e state cercando un posteggio economico e sicuro per la vostra auto?La risposta a questa domanda è DFC PARKING che con ...
  • Brent Del Art: un canyon da scoprire nella Valbelluna (Belluno)
    ggi mi trovo in Valbelluna dove il torrente Ardo nei pressi di Sant'Antonio di Tortal (Belluno) ha scavato un canyon veramente incredibile! I Brent de l'Art rappresentano...
  • Weekend a Timisoara (Romania) – cosa fare, cosa vedere e dove dormire
    Tra i 400.000 abitanti di Timisoara, quasi 10.000 sono gli italiani residenti nella bellissima città del nord/ovest della Romania: un terzo dei quali proviene dal Veneto ...
  • Weekend a Marsala (Trapani) tra spiagge e saline, vino e isole abbandonate
    Marsala è una città bellissima: se decidete di passare un weekend o una settimana da queste parti vi assicuro che le attrazioni sono veramente tante! Cittadina con poco p...
  • Expo 2017 Astana (Kazakistan – Kazakhstan) Future Energy
    Negli ultimi anni siamo stati bombardati da migliaia e migliaia di notizie riguardanti l'importantissima esposizione internazionale di Expo Milano 2015 che si è svolta da...
  • Weekend in Andalucia a Siviglia (Spagna): 5 cose da fare tra la  Malagueta e l’Alcazaba
    La città di Siviglia è tra le più visitate di Spagna: la capitale dell’Andalusia è ricca di cultura, storia e monumenti e due giorni possono essere pochi, ma organizzando...
  • Budapest (Ungheria) agosto 2015 – Inizio dalla “Parigi dell’Est”  il mio lungo viaggio
    Il mio viaggio estivo 2015 inizia dall'Ungheria, precisamente dalla sua capitale Budapest!Un lunghissimo viaggio tra 6 nazioni riconosciute e uno stato fantasma: Italia (...
  • VIDEO – Timisoara e Bucarest (Romania) – ESTATE 2010
    https://www.youtube.com/watch?v=Ue2t0F7vkCkSesta ed ultima parte del viaggio estivo 2010, tra Istanbul (Turchia), Sofia (Bulgaria), Skopje (Macedonia), Pristina (Kosovo),...
  • Foto – Bratislava (Slovacchia) – 2008
    Una delle tanti capitali sul Danubio è Bratislava, capitale della Slovacchia, sita nel centro dell'Europa. Proprio per questa posizione strategica sul fiume più important...
  • Commenti

    Commenti

    Translate »