Volo annullato Wizz Air? Come richiedere il rimborso 100% del biglietto e guadagnare anche il 20%

Avete ricevuto un messaggio o una email da Wizz Air per la cancellazione di uno o più voli e non sapete come procedere per il rimborso?
In questo articolo vi illustrerò il modo in cui richiedere il rimborso completo del biglietto e in più guadagnare addirittura il 20% dell’importo totale.
Tra le tipologie di rimborso della compagnia ungherese, oltre al classico rimborso del 100% sul metodo di pagamento originale come per esempio carta di credito o bonifico (che prima dell’accredito può richiedere anche delle settimane), la compagnia permette in modo quasi immediato un rimborso sul vostro conto WizzAir del dell’intero biglietto, più un guadagno del 20% ma non in soldi reali ma in credito WizzAir da spendere ovviamente nel loro sito.


PROCEDURA PER RICHIEDERE IL RIMBORSO DEL 120%

  • Andate sul sito https://wizzair.com/it-it e cliccate in alto su “ACCEDI“.
  • Inserite i dati di accesso (email e password) del vostro account WizzAir.
  • Finito il login vi comparirà il vostro nome e cognome in alto e a questo punto cliccate a sinistra su “CHECK IN E PRENOTAZIONI
  • Adesso vi compariranno tutti i vostri voli, selezionate il volo/i cancellato/i e cliccate su “RICHIEDI UN RIMBORSO
  • Spuntate la casella in basso per accettare i termini e condizioni (che in teoria vanno prima letti)
  • completate la proceduta cliccando su “RICHIESTA DI RIMBORSO IN CREDITI WIZZ DEL 120%
  • Questa schermata sottostante è la conferma che tutto è andato nel verso giusto e che entro 72 ore tutto sarà completato.
  • Per controllare (nei giorni/ore seguenti) se i crediti sono stati caricati, dovete fare sempre il login e cliccare sopra il vostro nome e cognome
  • scorrere in basso e vedere il SALDO del vostro CONTO WIZZ

Adesso non vi resta altro che riprogrammare un altro viaggio e utilizzare il vostro credito (tutto o una parte) per emettere il nuovo biglietto.
Buon viaggio amici

  • Foto – Garni/Գառնի e Geghard/Գեղարդ  (Armenia/Հայաստանի)
    Il book fotografico completo in Armenia al tempio greco di Garni/Գառնի e al monastero incavato nella roccia di Geghard/Գեղարդ durante il mio viaggio svolto nell’agosto 20...
  • Foto – Yerevan/Erevan (Armenia)
    Il book fotografico completo di Yerevan/Erevan capitale della Georgia durante il mio viaggio svolto nell'agosto 2014...
  • Transiberiana da Mosca a Vladivostok: un viaggio in treno lungo 30 giorni
    Un viaggio affascinante e indimenticabile sul treno più famoso del mondo che percorre l’intera Russia da est ad ovest: da Mosca fino alle coste del Pacifico percorrendo 9...
  • Parco Archeologico / Templi di Selinunte: il più grande d’Europa
    Il Parco archeologico di Selinunte, conserva i resti monumentali di alcuni templi intorno all’acropoli e altri su una collina più interna e insieme a costruzioni secondar...
  • Foto – Bishkek  e lago Issyk-Kul (Kyrgyzstan)
    Il book fotografico completo della capitale del Kyrgyzstan. Alla scoperta della città di Bishkek o Biškek...
  • Norwegian Cruise Line Epic: che il sogno abbia inizio
    La Norwegian Epic ovvero la seconda più grande nave della flotta Norwegian Cruise Line, è lunga 329 metri, ha 9 ponti e una capacità di 4.100 passeggeri in occupazione do...
  • Un salto nel mondo tra mari e montagne, vulcani e geysir. 53 nazioni diverse #iviaggidispeedy
    IL MIO MARCHIO DI FABBRICA: I SALTIIl mio marchio di fabbrica che è presente anche nel logo del mio blog sono i salti! Tutto ebbe inizio al Teatro Nazionale Croato di Zag...
  • Escursione alla Cascata della Soffia (Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi)
    Se passate vicino Belluno vi consiglio di fare un'escursione sul Lago del Mis alla scoperta della Cascata della Soffia. Con la macchina si arriva molto comodamente vicino...
  • Hotel Evaldo – Arabba (Belluno) – Veneto (Italia)
    Nel cuore delle Dolomiti Bellunesi presso il comune di Arabba (nonchè a confine con il Trentino Alto Adige) l'hotel è ideale per momenti di relax dallo stress di tutti i ...
  • Commenti

    Commenti

    Translate »