Volo annullato Wizz Air? Come richiedere il rimborso 100% del biglietto e guadagnare anche il 20%

Avete ricevuto un messaggio o una email da Wizz Air per la cancellazione di uno o più voli e non sapete come procedere per il rimborso?
In questo articolo vi illustrerò il modo in cui richiedere il rimborso completo del biglietto e in più guadagnare addirittura il 20% dell’importo totale.
Tra le tipologie di rimborso della compagnia ungherese, oltre al classico rimborso del 100% sul metodo di pagamento originale come per esempio carta di credito o bonifico (che prima dell’accredito può richiedere anche delle settimane), la compagnia permette in modo quasi immediato un rimborso sul vostro conto WizzAir del dell’intero biglietto, più un guadagno del 20% ma non in soldi reali ma in credito WizzAir da spendere ovviamente nel loro sito.


PROCEDURA PER RICHIEDERE IL RIMBORSO DEL 120%

  • Andate sul sito https://wizzair.com/it-it e cliccate in alto su “ACCEDI“.
  • Inserite i dati di accesso (email e password) del vostro account WizzAir.
  • Finito il login vi comparirà il vostro nome e cognome in alto e a questo punto cliccate a sinistra su “CHECK IN E PRENOTAZIONI
  • Adesso vi compariranno tutti i vostri voli, selezionate il volo/i cancellato/i e cliccate su “RICHIEDI UN RIMBORSO
  • Spuntate la casella in basso per accettare i termini e condizioni (che in teoria vanno prima letti)
  • completate la proceduta cliccando su “RICHIESTA DI RIMBORSO IN CREDITI WIZZ DEL 120%
  • Questa schermata sottostante è la conferma che tutto è andato nel verso giusto e che entro 72 ore tutto sarà completato.
  • Per controllare (nei giorni/ore seguenti) se i crediti sono stati caricati, dovete fare sempre il login e cliccare sopra il vostro nome e cognome
  • scorrere in basso e vedere il SALDO del vostro CONTO WIZZ

Adesso non vi resta altro che riprogrammare un altro viaggio e utilizzare il vostro credito (tutto o una parte) per emettere il nuovo biglietto.
Buon viaggio amici

  • mostar_bosnia_www.giuseppespitaleri.com_026
    https://www.youtube.com/watch?v=F2Ki-m9ihuAFondata nel tardo XV secolo dai turchi ottomani, Mostar era il centro amministrativo dell'impero nella regione dell'Erzegovina....
  • Foto – The James Hotel – Rotterdam (Olanda)
    Il book fotografico dell'hotel The James di Rotterdam (Olanda) realizzato durante il mio viaggio nel maggio 2019 in collaborazione con l'Ente del Turismo Olanda (Visit Ho...
  • Odessa-Одесса-Одеса (Ucraina-Ukraine-Україна) 2015 – Cosa vedere, storia, foto e video
    Ci siamo lasciati a Leopoli (Ucraina) ..."Dopo due giorni fantastici a Leopoli .. (Львів in ucraino o  Львов  in russo) dove ho potuto ammirare una città ricca di monumen...
  • Benvenuti in Lombardia: da Sirmione a Milano, dallo Stelvio ai laghi.
    La Lombardia è una delle regione più vive dell'Italia e non è un caso che sia la regione italiana più ricca. Andare in Lombardia è un viaggio emozionante tra la fantastic...
  • Cascata Dettifoss in Islanda: come raggiungere le cascate più grandi d’Europa
    Le Cascate Dettifoss si trovano al nord dell'Islanda a un'ora circa da Húsavík e sono le più grandi per volume di tutta Europa con una portata di 500 metri cubi di acqua ...
  • Trattoria del Vicolo a Lipari (Isole Eolie): una chicca Michelin nel cuore delle Eolie
    Non fatevi ingannare del nome: è una trattoria solo di nome ma di fatto è un ristorante molto accogliente e gustoso che è entrato perfino tra i ristoranti della Guida Mic...
  • Hotel Brunet / Tressane & Park Hotel – Fiera di Primiero (Trento) – Trentino Alto Adige (Italia)
    Se volete trascorrere qualche giorno di relax e godervi le Dolomiti innevate ma anche senza neve, nel a fine marzo ho deciso di recarmi presso l'Hotel Brunet Tressane in ...
  • Commenti

    Commenti

    Translate »