Ernest Airlines: vola da Bergamo, Napoli, Venezia, Roma Fiumicino e Milano Malpensa per Leopoli / Lviv.

Standard

L’Ucraina è una nazione che amo tantissimo e quando posso cerco di ritornare da quelle parti per un weekend o anche una settimana! I collegamenti aerei diretti dall’Italia per le 2 città più importanti Kiev e Lviv (Leopoli in italiano) non sono tantissimi e spesso per questo motivo i prezzi sono un poco alti. Da qualche tempo però la musica è cambiata e da quando ho scoperto l’ultima novità tra le compagnie aeree italiane Ernest Airlines,  da Bergamo, Napoli, Roma Fiumicino, Milano Malpensa e  Venezia (dove sono partito io) si può raggiungere senza scalo Lviv.

Spesso si associa l’Ucraina alla guerra del Donbass nell’est della nazione al confine con la Russia ma vi assicuro che a Lviv la situazione è veramente tranquilla e per farvi vedere che è veramente così ho colto l’occasione l’ennesima volta per fare un salto a Leopoli.


Arrivato all’aeroporto Marco Polo di Venezia non mi resta altro che prendere per la mia prima volta uno dei voli Ernest: l’Airbus A320 Lucas è pronto e aspetta me per questo volo VCE-LWO.


Sceso dal mio volo Ernest Airlines, passo i controlli di sicurezza d’ingresso in Ucraina e una volta ricevuto l’ennesimo timbro Ucraino sul mio passaporto, inizia ufficialmente la mia avventura Leopoli 2018
Il book fotografico dei voli Venezia/Leopoli/Venezia

Il book fotografico dei voli Venezia/Leopoli/Venezia


Se vuoi leggere la mia guida completa su Leopoli clicca qui

  • Hotel Gegenbauer (Vienna): immersi tra una birreria, una aceteria e una torrefazione
    Sicuramente tra i più particolari hotel in Europa e in Austria: delle stanze mattoni rossi a vista, soffitti di cedro e tubi in acciaio regalano un'atmosfera unica che si...
  • Piemonte da scoprire tra borghi, fiumi, montagne e la prima capitale d’Italia (Torino)
    Il Piemonte è una regione che offre veramente tantissimo: sono 13 i piccoli centri ad essere stati inseriti nella lista dei borghi più belli d'Italia, Torino capoluogo de...
  • Foto – The James Hotel – Rotterdam (Olanda)
    Il book fotografico dell'hotel The James di Rotterdam (Olanda) realizzato durante il mio viaggio nel maggio 2019 in collaborazione con l'Ente del Turismo Olanda (Visit Ho...
  • Valle dei Templi di Agrigento – Secondo sito Italiano
    akIl sito archeologico più affascinante di Agrigento è senza dubbio la nota Valle dei Templi, imponente testimonianza della Magna Grecia in Sicilia.Dal 1997 la Valle dei ...
  • Il book fotografico di Roma (Italia – Italy)
    L'album fotografico completo con tutte le foto della città più bella del mondo: Roma Caput Mundi....
  • Hotel Belvedere a Pieve di Cadore: pernottamento in stile Cadorino
    Durante il mio soggiorno a Pieve di Cadore, ho pernottato presso l'Hotel Belvedere per la sua posizione centralissima proprio nel cuore del centro storico di Pieve di Cad...
  • La frontiera di Kuźnica Białystok (Polonia): terra del contrabbando dalla vicina Grodno/Hrodna (Bielorussia)
    Białystok è una cittadina di frontiera della Polonia che dista solo una ottantina di chilometri da Grodno/Hrodna o Гро́дна che dir si voglia in lingua Bielorussa. Così vi...
  • Weekend a Graz (Austria) – Cosa fare e cosa vedere, foto e video …
    Generalmente quando si parla di Austria viene subito associata alla sua bellissima capitale Vienna ma il capoluogo stiriano Graz ovviamente in misura molto più ridotta pu...