Stresa – Cosa fare, tour e attrazioni da vedere sul Lago Maggiore in un weekend.

Stresa è uno dei luoghi più rinomati del Lago Maggiore e si trova sulla sponda piemontese del lago: qui si può trascorrere un soggiorno all’insegna del relax e della cultura ma anche di vita mondana e divertimento. Stresa ha un atmosfera un pò vintage che si mescola perfettamente con i nostri tempi ed è proprio questa mix che mettono in cima tra i posti più incantevoli del nord Italia.


DOVE SI TROVA STRESA?


COSA DA FARE A STRESA

LE 3 ISOLE BORROMEE

Le tre Isole Borromee, sono raggiungibili facilmente da Stresa e attirano appassionati di storia, arte e botanica da tutto il mondo. L’Isola Bella e l’Isola Madre sfoggiano  sfarzosi palazzi e giardini nei quali vivono in libertà pavoni, pappagalli e fagiani in un’atmosfera esotica che rimanda a terre lontane invece sull’Isola dei Pescatori c’è un aria completamente diversa piena di semplicità e viene considerato uno dei borghi più antichi e pittoreschi nel Lago Maggiore.

PASSEGGIATA SUL LUNGOLAGO

Finirete per percorrerlo svariate volte e non vi stancherà mai! Nel lungolago si affacciano tutti gli hotel più importanti e tra una passeggiata e l’altra, vedrete ammirerete da un lato le isole Borromee e dall’altra parte negozi e ristoranti di ogni genere.

MONUMENTO AI CADUTI

Sempre sul lungolago c’è il monumento ai caduti e nelle vicinanze si gode godere la vista dai terrazzini panoramici.

BAGNO SUL LAGO MAGGIORE

Durante il periodo estivo turisti e locali affollano le piccole spiagge di Stresa: sono presenti diverse spiagge pubbliche e private dove è possibile trascorrere una giornata di relax tra qualche tuffo e un pò di sole oppure noleggiare un pedalò o semplicemente una sdraio con un ombrellone. In alcune spiagge è possibile anche fare pranzo/cena e bere un buon cocktail al tramonto.

CENTRO STORICO DI STRESA

La passeggiata tra i vicoli e vicoletti del centro storico di Stresa è una delle cose da non perdere: si snoda un labirinto pittoresco di negozietti tipici, boutique, ristoranti e balconcini fioriti dove vale la pena trascorrere qualche ora per ammirare le sue bellezze o semplicemente per ripararsi dal sole durante le ore estive più calde

FUNIVIA STRESA-ALPINO-MOTTARONE

Il Lago Maggiore è condiviso tra Piemonte,Lombardia e Svizzera ed è un posto di grande fascino con panorami mozzafiato in particolar modo se visti dall’alto. Per tale motivo vi consiglio la funivia che da Stresa vi porta al Mottarone in uno delle terrazze naturali più belle d’Italia che vi mostrerà la catena dell’Appennino Ligure, le Alpi Marittime, il massiccio del Monte Rosa e del Monviso, ma anche la Pianura Padana e la meraviglia naturale dei Sette Laghi: Orta, Maggiore, Mergozzo, Biandronno, Varese, Monate e Comabbio.

PARCO ZOO DI VILLA PALLAVICINO

Se volete fare qualcosa di diverso, costeggiando il lago in direzione Belgirate si trova una delle ville più caratteristiche del Lago Maggiore: Villa Pallavicino con il suo grandissimo giardino all’inglese di circa 18 ettari e un parco zoo, consigliatissimo anche da visitare con i bambini che non dispiacerà prendere guardare animali poco comuni a noi come zebre, lama, scimmie, daini, canguri, fenicotteri e altro ancora.
Il Parco Pallavicino è aperto tutti i giorni fino al 1° novembre 2020 con i seguenti orari: dalle ore 10 alle ore 17.30 – ultimo ingresso | chiusura ore 18.30


DOVE DORMIRE A STRESA

Vi racconto la mia esperienza presso l’Hotel Astoria fatta a metà luglio 2020 per un weekend.

Hotel Astoria a Stresa: una perla con panorama mozzafiato sul Lago Maggiore


DOVE MANGIARE A STRESA

La cucina di Stresa è basata quasi totalmente da tutto ciò che deriva del lago e per tale motivo la carne non è molto presente: guardando i menu dei vari ristoranti noterete subito che tutto gira intorno al pesce e ai crostacei. Vi lascio qui sotto i link dei ristoranti che ho provato a Stresa e dintorni.

Ristorante Vista: cena romantica con vista Stresa, Lago Maggiore e Isole Borromee

Ristorante Ristorante Lo Stornello: nel centro storico Stresa a due passi dal Lago Maggiore

Trattoria – Ristorante I Due Piccioni: cena tipica al centro di Stresa (Lago Maggiore)

Ristorante L’Idrovolante di Stresa: sospeso sul magico Lago Maggiore

  • L’Isola Grande (detta Isola Lunga): uno spettacolo dalla spiaggia di San Teodoro a Marsala
    L'Isola Grande di Marsala in provincia di Trapani, come dice la parola stessa è la più estesa delle 4 isole che formano lo Stagnone e viene chiamata dalla popolazione loc...
  • Foto – Chiang Mai (Thailandia)
    Il book fotografico completo nella cittadina di Chiang Mai sita nel nord della Thailandia, durante il mio viaggio in Asia del novembre 2018....
  • Dove dormire a Buenos Aires dagli hotel agli appartamenti tra Puerto Madero, Recoleta e Palermo.
    Buenos Aires è una città grandissima e ci sono diversi quartieri veramente molto belli e vivi dove poter pernottare e iniziare il vostro tour in giro per la capitale dell...
  • Alla scoperta della Serbia partendo dalla capitale Belgrado
    Weekend in Serbia/СрбијаCosa vedere, storia, foto e videoHo avuto il piacere di visitare la Serbia e la sua capitale Belgrado per ben 2 volte durante i miei viaggi del 20...
  • La frontiera di Kuźnica Białystok (Polonia): terra del contrabbando dalla vicina Grodno/Hrodna (Bielorussia)
    Białystok è una cittadina di frontiera della Polonia che dista solo una ottantina di chilometri da Grodno/Hrodna o Гро́дна che dir si voglia in lingua Bielorussa. Così vi...
  • Isola di Lokrum o Lacroma (Croazia): l’isola incontaminata a 700 metri da Dubrovnik
    Lokrum è un'isoletta dalla bellezza incontaminata, coperta di vegetazione che si trova a sud di Dubrovnik da cui dista 700 metri divisa dalla costa da un canale largo poc...
  • bandiera_mappa_olanda
    Amsterdam (book fotografico) Amsterdam è la capitale e la maggiore città dei Paesi Bassi, nella provincia dell'Olanda Settentrionale. Il comune di Amsterdam ha 820 6...
  • Dormire a Pristina (Kosovo) – Hotel Galla accanto l’aeroporto Prishtina Adem Jashari
    l'Hotel Best Western Hotel Galla è stata una bellissima scoperta: approfittando del fatto che dovevo rimanere in Kosovo solo 24 ore per poi volare verso Istanbul dall'aer...
  • Commenti

    Commenti

    Translate »