lti Les Orangers Garden Villas & Bungalows – All inclusive 5 stelle ad Hammamet (Tunisia)

Standard

Questo resort 5 stelle è uno dei migliori che abbiamo mai visitato: perfetto! Una perla a 4 km dalla medina di Hammamet che merita sicuramente una visita se decidete di visitare la Tunisia. “lti Les Orangers Garden Villas & Bungalows” è proprio il massimo per chi vuole mangiare bene, andare a mare, godersi la piscina, rilassarsi tra massaggi e centro benessere, prendersi un cocktail in spiaggia, avere la giusta pricacy e tanto tanto tanto altro … tutto senza spendere un centesimo. Una formula incredibile che rende questa struttura veramente il top, offrendo e un servizio all inclusive totale con alcolici e non alcolici, ristoranti gourmet e normali, centro benessere e massaggi, tutto senza dove pagare nessun extra.


IL VIDEO DEL RESORT


LE CAMERE

La struttura si compone di 322 camere suddivise in diverse tipologie tra premium, deluxe, suite e bungalow. Le 288 camere premium e deluxe sono lussuose, spaziose e dotate di una zona salotto, bagno con vasca e doccia, aria condizionata, telefono, cassetta di sicurezza, TV satellitare con schermo LCD, connessione Wi-Fi, macchina per il caffè e mini frigo. Alcune di queste camere, con un supplemento, dispongono inoltre di terrazza. Le suite hanno una superficie di 67 mq e sono composte da una camera da letto, un bagno con doccia e vasca, soggiorno, sala da pranzo e una terrazza. Possibilità di una seconda camera comunicante. Le family suite (massima occupazione 2 adulti e 2 bambini) hanno una superficie di 98 mq, dispongono di 2 camere da letto, soggiorno, 2 bagni e una terrazza. I bungalow junior (massima occupazione 2 adulti), con una superficie di 80 mq, dispongono di una camera da letto, soggiorno, bagno, una terrazza al piano terra e una terrazza panoramica al 1° piano. Infine sono disponibili dei bungalow senior (massima occupazione 4 adulti) di 154 mq, hanno una camera da letto al piano terra e una con terrazza panoramica, soggiorno, sala da pranzo, una piscina e una sauna.


IL RISTORANTE “EL MUNDO”

Ristorante principale a buffet El Mundo in stile contemporaneo, dove è possibile gustare una colazione varia e continentale, pranzo e cena con un’ampia varietà di cucine internazionali (teppanyaki, tandoori, josper, grill, pasta station, sushi). Il ristorante offre anche una terrazza esterna fronte mare.


IL RISTORANTE “LE MEDI TERRA”

Per un pranzo a due passi dalla spiaggia c’è il ristorante Le Medi Terra per chi è alla ricerca di esotismo e pace, con una vasta scelta di piatti e pizza per soddisfare ogni palato.


IL RISTORANTE “LA GARNIERA”

Per la cena a disposizione c’è anche un ristorante à la carte La Gardenia, dove i migliori chef propongono tre differenti cucine (tunisina, mediterranea e asiatica) per poter godere di una gamma gastronomica preparata con i migliori ingredienti di stagione. La ricca formula All inclusive comprende inoltre: Le Gourmet, dove poter cedere ai piaceri della tavola e scoprire la miglior selezione di formaggi e salumi italiani accompagnati da una buona annata di vino tunisino o internazionale selezionato dai migliori sommelier dell’hotel.


LA TERRAZZA

Il Roof, situato nel punto più alto dell’hotel merita un drink. Questo salone dall’atmosfera raffinata è il posto perfetto per godersi la dolce brezza marina e una magnifica vista; offre un’ampia selezione di tapas accompagnate dai migliori vini.


IL BEACH BAR

Il Beach bar per godersi il sole mentre si assapora un cocktail esotico in spiaggia o a bordo piscina


IL CENTRO BENESSERE

La struttura dispone di un centro benessere con una sauna, bagno turco e centro massaggi per il vostro relax. Per quanto riguarda i massaggi bisogna prenotarsi gratuitamente alla reception il giorno prima per poter usufruire tramite appuntamento di questi 30 minuti di puro relax che non mi sono fatto scappare nemmeno un giorno durante la mia permanenza ad Hammamet!


LA PISCINA COPERTA

Per i più freddolosi o durante le brutte giornate è possibile rilassarsi o nuotare dentro questa grande piscina coperta.


LE PISCINE SCOPERTE

Il resort dispone di diverse piscine disposte in giro resort, in modo da non avere affollamento durante i periodi di altissima stagione e quindi garantire un confort elevato per tutti gli ospiti. La più bella secondo me è quel con vista mozzafiato sul Mar Mediterraneo e circondata da enormi palme.


LA SPIAGGIA PRIVATA

La spiaggia attrezzata con lettini e ombrelloni, bagnini e guardiani è sicuramente un posto dove trascorrere ore e ore tra un bagno e un cocktail, una lettura e un pò di sole mentre passano davanti a voi cammelli e cavalli.


GUARDA IL MIO BOOK FOTOGRAFICO COMPLETO – 149 FOTO

hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_001hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_002hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_003hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_004hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_005hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_006hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_007hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_008hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_009hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_010hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_011hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_012hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_013hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_014hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_015hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_016hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_017hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_018hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_019hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_020hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_021hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_022hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_023hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_024hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_025hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_026hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_027hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_028hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_029hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_030hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_031hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_032hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_033hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_034hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_035hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_036hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_037hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_038hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_039hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_040hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_041hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_042hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_043hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_044hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_045hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_046hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_047hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_048hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_049hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_050hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_051hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_052hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_053hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_054hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_055hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_056hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_057hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_058hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_059hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_060hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_061hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_062hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_063hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_064hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_065hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_066hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_067hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_068hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_069hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_070hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_071hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_072hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_073hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_074hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_075hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_076hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_077hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_078hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_079hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_080hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_081hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_082hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_083hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_084hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_085hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_086hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_087hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_088hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_089hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_090hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_091hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_092hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_093hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_094hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_095hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_096hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_097hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_098hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_099hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_100hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_101hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_102hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_103hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_104hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_105hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_106hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_107hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_108hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_109hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_110hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_111hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_112hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_113hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_114hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_115hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_116hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_117hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_118hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_119hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_120hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_121hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_122hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_123hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_124hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_125hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_126hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_127hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_128hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_129hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_130hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_131hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_132hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_133hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_134hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_135hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_136hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_137hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_138hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_139hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_140hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_141hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_142hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_143hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_144hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_145hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_146hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_147hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_148hammamet_tunisia_lti_les_orangers_www.giuseppespitaleri.com_149

  • Foto – Mosca/Moscow/Москва (Russia/Россия) 2016
    Il mio book fotografico a Mosca durante il mio viaggio fine fine estate nel settembre 2016....
  • Foto – Festival delle lanterne 2018 – Chiang Mai (Thailandia)
    Il book fotografico completo del festival delle lanterne 2018 nella cittadina di Chiang Mai sita nel nord della Thailandia, durante il mio viaggio in Asia del novembre 20...
  • Foto – Bishkek  e lago Issyk-Kul (Kyrgyzstan)
    Il book fotografico completo della capitale del Kyrgyzstan. Alla scoperta della città di Bishkek o Biškek...
  • Bucarest, Timisoara, Brasov e Bran – Alla scoperta della Romania e del Conte Dracula
    Sicuramente una tra le nazioni in Europa meno cara e visitabile 365 alll'anno senza spendere un patrimonio. Dai tempi di Ceausescu ad oggi sono passati tanti anni e la Ro...
  • Cosa vedere in Turchia: sicurezza, attrazioni, divertimenti e … hotel gratuito Turkish Airlines
    La Turchia è un paese dove si incontrano i due continenti: Europa ed Asia. Nonostante gli sfortunati eventi degli ultimi tempi, è sempre una delle mete preferite dai turi...
  • Visto gratuito per la Bielorussia dal 2018 se arrivate all’aeroporto di Minsk
    Da sempre per l'ingresso in Bielorussia è stato obbligatorio il visto d'ingresso tra ambasciate, consolati e agenzie ma il Presidente della Repubblica Alexander Lukashenk...
  • Cipro: dalle spiagge di Paphos e Ayia Napa alla capitale Nicosia divisa da un muro tra nord e sud
    Cipro è una delle isole che mi ha colpito durante il mio soggiorno nell'aprile 2019. Nazione che ha un  fascino particolare per la sua storia molto complicata tanto è ver...
  • Foto – Ristorante Eatalian’s – Tirana (Albania)
    In Albania ci sono tanti ristoranti per tutte le tasche: mangiare al Ristorante Eatalian's di Tirana è stata una bella esperienza per chi vuole mangiare italiano all'este...
  • Novembre/Dicembre 2015: tempo di nuove avventure e nuove collaborazioni tra  Spagna, Danimanca, Svezia, Irlanda, Lettonia e Ucraina!!
     Novembre e dicembre 2015 si avvicinano e per me sarà un periodo ricco di nuove esperienze.In questi mesi sono nati nuovi progetti e nuove collaborazioni: alcune già...
  • Piemonte da scoprire tra borghi, fiumi, montagne e la prima capitale d’Italia (Torino)
    Il Piemonte è una regione che offre veramente tantissimo: sono 13 i piccoli centri ad essere stati inseriti nella lista dei borghi più belli d'Italia, Torino capoluogo de...
  • Commenti

    Commenti