Lago d’Antorno 1.866 metri s.l.m (Auronzo di Cadore) Dolomiti

Standard

Nel cuore delle Dolomiti tra Veneto e Trentino-Alto Adige, presso Auronzo di Cadore, si trova il Lago d’Antorno o Lago Antorno: a quota 1866 metri sul livello del mare, questo piccolissimo lago alpino nella provincia di Belluno merita sicuramente un pò di notorietà e qualche foto/video per la sua bellezza.


Ad essere sinceri ho scoperto questo lago “per sbaglio” 🙂 Non sapevo l’esistenza di questo laghetto ma durante una gita domenicale presso il più famoso Lago di Misurina 1754 s.l.m. che dista solo 2 km, girovagando in macchina alla ricerca di un posto dove mangiare e fare qualche bella foto, lungo la strada che sale da Misurina verso il rifugio Auronzo e le Tre Cime di Lavaredo mi sono imbattuto in questo poco incantato.
Circondato da boschi e montagne maestose, nelle cui acque si rispecchiano proprio le Tre Cime simbolo indiscusso delle Dolomiti, anche se dal lato da cui è possibile godere della vista solo della cima ovest


lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_001_saltolago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_002lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_003lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_004lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_005lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_006lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_007lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_008lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_009lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_010lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_011lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_012lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_013lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_014lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_015lago_di_antorno_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_016

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog "I VIAGGI DI SPEEDY". Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato "de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Lago di Misurina 1.754 metri s.l.m (Auronzo di Cadore) Dolomiti

Standard

Nel cuore delle Dolomiti presso Auronzo di Cadore, si trova la “Perla delle Dolomiti”: il lago di Misurina è un piccolo lago alpino nella provincia di Belluno a confine con il Sud Tirolo che con i suoi 2,6 km di perimetro e 5 metri di profondità rende incantevole questa zona sia d’estate per i colori accesi dei suoi pascoli verdissimi, dei suoi cieli e delle sue acque ma anche d’inverno per quella grande piazza bianca che diventa il lago ghiacciato e che al primo impatto ti da sempre un senso di smarrimento.
Nel suo lago situato a 1756 mslm, si specchiano il versante sud-ovest delle Tre Cime di Lavaredo, i Cadini, il Sorapìss, il Cristallo: ci troviamo nelle cuore delle Dolomiti Patrimonio UNESCO. 


FOTO AGOSTO 2017

lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_001lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_002lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_003lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_004lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_005lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_006lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_007lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_008lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_009lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_010lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_011lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_012lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_013lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_014lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_015lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_016lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_017lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_018lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_019lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_020lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_021lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_022lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_023lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_024lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_025lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_026lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_027lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_028lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_029lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_030lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_031lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_032lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_033lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_034lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_035lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_036lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_037lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_038lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_039lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_040lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_041lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_042lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_043lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_044lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_045lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_046lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_047lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_048lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_049lago_misurina_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_050


FOTO SETTEMBRE 2017

20170917_14431520170917_144332lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_001lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_002lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_003lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_004lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_005_saltolago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_006lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_007lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_008lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_009lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_010lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_011lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_012lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_013lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_014lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_015lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_016lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_017lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_018lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_019lago_misurina_settembre_2017_www.giuseppespitaleri.com_020

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog "I VIAGGI DI SPEEDY". Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato "de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Lago di Sorapis 1.923 metri s.l.m. (Dolomiti)

Standard

Il Lago di Sorapis a quota 1923 metri è uno spettacolo!! 4 ore di camminata/scalata andare/ritorno tra sentieri e rocce per raggiungere questo splendido lago con l’acqua turchese incastonata tra cime delle Dolomiti

lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_001lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_002lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_003lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_004lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_005lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_006lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_007lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_008lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_009lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_010lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_011lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_012lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_013lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_014lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_015lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_016lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_017lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_018lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_019lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_020lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_021lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_022lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_023lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_024lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_025lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_026lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_027lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_028lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_029lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_030lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_031lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_032lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_033lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_034lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_035lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_036lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_037lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_038lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_039lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_040lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_041lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_042lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_043lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_044lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_045lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_046lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_047lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_048lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_049lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_050lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_051lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_052lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_053lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_054lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_055lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_056lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_057lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_058lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_059lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_060lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_061lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_062lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_063lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_064lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_065lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_066lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_067lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_068lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_069lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_070lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_071lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_072lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_073lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_074lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_075lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_076lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_077lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_078lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_079lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_080lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_081lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_082lago_sorapis_dolomiti_www.giuseppespitaleri.com_083

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog "I VIAGGI DI SPEEDY". Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato "de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Hotel Cavallino Bianco: l’Alto Adige che non ti aspetti a Caldaro tra castelli, lago e Dolomiti

Standard

Buzzoole

Ormai siamo in piena estate e quasi tutta l’Italia è sotto la morsa del caldo soffocante!! Si boccheggia in tutto lo stivale ma …. da qualche parte ancora si respira aria di montagna bella fresca! Tra gli storici locali dai soffitti a volta, nelle stube e tra gli antichi muri dell’albergo 3 stelle Weißes Rößl in Piazza Mercato a Caldaro, si respira una fantastica atmosfera. Qui si vive la vera ospitalità altoatesina e ogni cosa su cui si posano gli occhi, o che va sulla tavola, è un’esperienza sensoriale unica #cavallinobianco

Per info non esitate a visitare la pagina http://l12.eu/cavallinobianco-1557-au/WOGHZ5FYJR7GH0ULTF5D

La località

Caldaro è una delle più belle mete turistiche dell’Alto Adige. Il Lago di Caldaro, il paese con la sua vivace piazza del mercato e le numerose frazioni circostanti, il paesaggio culturale forgiato dal vino, offrono numerose occasioni di trascorrere piacevolmente il tempo libero. A Caldaro durante l’anno vengono organizzate le più svariate manifestazioni, in grado di soddisfare i gusti di tutti: eventi sportivi di alto livello, appuntamenti gastronomici e culturali, tra cui si contano anche varie manifestazioni vinicole, nel corso delle quali è possibile conoscere di persona i nostri viticoltori. Un must per tutti i buongustai in vacanza è la visita al museo del vino, che si trova nel centro del paese vinicolo di Caldaro. Una splendida volta a crociera risalente al 1693 nel locale che ospitava il torchio, porte in pietra ad arco acuto e una cantina sotterranea conferiscono all’edificio un’atmosfera particolare. La mostra presenta testimonianze di una storia culturale antica di secoli.

 

Le escursioni

Il periodo delle escursioni inizia molto presto: mentre sulle montagne delle Dolomiti altoatesine a fine marzo si scia, qui il paesaggio è già immerso in un mare di bianchi fiori di melo. È questo il periodo migliore per praticare escursionismo in Alto Adige. Nel tardo autunno, quando i frutteti e i vigneti di Caldaro regalano i loro frutti, si raggiunge il culmine con le escursioni “Törggelen” e la successiva sosta in malga: dalle facili passeggiate in valle alle escursioni più impegnative tra ghiacciai e laghi alpini, fare escursionismo nei nostri dintorni trasforma la vacanza in un’esperienza unica. Dall’atmosfera mediterranea che si respira passeggiando tra gli ulivi sul Lago di Garda a quella alpina sull’Alpe di Siusi, qui è ovunque possibile assaporare il piacere di vivere le vacanze fino in fondo.

Rocche, castelli e musei

L’Alto Adige e, in particolare, i dintorni di Caldaro, vantano il maggior numero di castelli in Europa: oltre 200 edifici storici quali castelli, borghi e residenze sono testimoni sia a Caldaro che nel vicino comune di Appiano di una storia piena e movimentata. Sembrano quasi vegliare sul lago di Caldaro le leggendarie rovine del castello di Castelchiaro. Aspettano solo di essere visitate. Le possenti torri, le storiche mura con i loro camminamenti e anche la cappella invitano a ripercorrere un viaggio molto particolare a ritroso nel tempo, fino al Medioevo. I Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano si estendono sotto forma di anfiteatro naturale, aprendo impressionanti prospettive su paesaggi esotici e vedute mozzafiato sulle montagne circostanti e sulla città termale di Merano. Emozioni uniche e avvincenti si vivono al Messner Mountain Museum e al Museo Archeologico dell’Alto Adige o “Museo dell’Ötzi” a Bolzano, un must per ogni turista in Alto Adige.

Mountain bike e tanto altro

I giri documentati attorno a Caldaro conducono in un mondo unico, entusiasmante e variopinto. Le escursioni in bicicletta alla scoperta dei sapori lungo la strada del vino dell’Alto Adige sono la migliore opportunità per esplorare in modo assolutamente unico la regione del lato meridionale delle Alpi durante una vacanza in Alto Adige. Andare in mountain bike lungo la strada del vino dell’Alto Adige è puro divertimento! Costeggiando l’Adige si attraversano meleti e vigneti, passando davanti a nostalgiche linee ferroviarie, laghi balneabili, residenze e cantine medievali che sono un invito a fermarsi per una sosta. Toglie il fiato la varietà di contrasti che i turisti trovano ad attenderli nel sud dell’Alto Adige: vegetazione alpina e mediterranea, specialità tirolesi e raffinata cucina italiana, cime scoscese, vigneti e frutteti.

Motocicletta

L’albergo Weißes Rößl è il punto di partenza ideale per escursioni in moto e gite di famiglia sulle Dolomiti e al Lago di Garda. Il clima mediterraneo attorno al Lago di Caldaro, il lago balneabile più caldo delle Alpi, consente di godersi la vacanza da Pasqua ai Santi. L’area di vacanza Sud dell’Alto Adige e Bolzano, il capoluogo altoatesino, meritano però un viaggio in qualsiasi momento dell’anno: musei come il Museo Archeologico dell’Alto Adige, che ospita l’Ötzi, la mummia del ghiacciaio che tutto il mondo conosce, o il Museion, il nuovo museo di arte moderna e contemporanea, sono aperti tutto l’anno ai visitatori di ogni parte del mondo.

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog "I VIAGGI DI SPEEDY". Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato "de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Stavanger & Preikestolen (Norvegia)

Standard

Stavanger & Preikestolen (book fotografico)

bandiera_mappa_norvegia

CLICCA SOPRA per visualizzare l'album fotografico di Stavanger & Preikestolen (Norvegia)

CLICCA SOPRA per visualizzare l’album fotografico di Stavanger & Preikestolen (Norvegia)

 

 


Stavanger è un comune e una città della Norvegia situata nella contea di Rogaland, della quale è capoluogo amministrativo. L’area metropolitana include anche i comuni di Sola, Randaberg e Sandnes raggiungendo così una popolazione di 171.343 abitanti. Stavanger ha ricevuto lo status di città nel 1125.

Geografia

Stavanger è situata nella parte occidentale del paese, nella zona meridionale della regione dei fiordi. La città stessa è situata in riva a un fiordo che sbocca verso est nel Mare di Norvegia. Il clima è influenzato dal mare ed è piuttosto ventoso.

Storia

Stavanger (dall’antico Stafangr, cioè fiordo di Staff) venne dichiarata città quando tra il 1122 e il 1128 diventò sede vescovile anche se alcuni storici affermano che fosse un importante centro economico già nel X secolo. Con la riforma del 1536 Stavanger perse la sede vescovile e così il suo potere religioso. La città rinacque però nel XIX secolo con l’industria della pesca. Ma solo nel 1969 vi fu la vera rinascita di Stavanger, quando la città venne scelta come base sulla terraferma per le estrazioni di petrolio dal Mare del Nord. Dal 1º gennaio 2005 la città è diventata sede universitaria.

Economia

Vi hanno sede molte industrie petrolifere, tra le quali la norvegese Statoil, la gran parte degli impianti petroliferi del mare del Nord è situata a circa 300 km a ovest di Stavanger. Nel 1999 vi fu inaugurato il museo norvegese del petrolio.

In passato la città era sede di oltre 50 industrie conserviere (aringhe), l’ultima chiuse nel 2002. Attualmente un antico impianto è ospitato all’interno di un museo (Hermetikkmuseum).

La città ha un’effervescente attività culturale (basti pensare al festival internazionale di Jazz in maggio) che le è stata riconosciuta nel 2003 quando è stata designata, per l’anno 2008 Capitale europea della cultura insieme con la città britannica di Liverpool. Stavanger è inoltre patria di varie band e cantanti attivi nella scena Gothic metal, fra cui Theatre of Tragedy, Tristania e Sirenia.


l Preikestolen o Pulpit Rock, come è chiamato in norvegese nynorsk (Prekestolen in norvegese bokmål, Pulpito di roccia in italiano, Hyvlatonnå in norvegese antico), è una falesia di granito alta 604 metri e che termina a strapiombo sul Lysefjord, di fronte al Kjeragbolten, nei pressi del villaggio di Forsand (Norvegia).

Il numero di turisti nel 2012 è stato in crescita rispetto agli anni precedenti: visitato da circa 200.000 persone, il Preikestolen è ad oggi uno dei siti più gettonati del paese scandinavo.

l “Pulpito di Roccia” è situato nei pressi del villaggio di Forsand, nella contea norvegese di Rogaland. La città di Stavanger, capoluogo della regione, dista dal sito solo 25 km. Il parcheggio per le auto è raggiungibile in circa un’ora da Stavanger con il traghetto o l’auto.

La strada per raggiungere il sito termina nel parcheggio al “Preikestolen fjellstue”. Un sentiero si estende dal parcheggio alla roccia, passando attraverso una serie di paesaggi montani. Un’escursione sul Preikestolen partendo dal parcheggio più vicino richiede 3-4 ore tra andata e ritorno.

In alcuni punti la salita può essere molto ripida. Il sentiero inizia al “Preikestolen fjellstue” ad un’altezza di circa 270 m s.l.m., per arrivare fino ai 604 m della cima. L’escursione può durare da 1 a 3 ore a seconda dell’esperienza e della forma fisica. Il differenziale di altezza non è elevato – solo 334 metri – e il percorso non lunghissimo (3,8 km).

L’escursione è sconsigliata in inverno e nei primi mesi primaverili quando sul suolo ci sono ancora neve e ghiaccio, ed il percorso potrebbe essere scivoloso. Il periodo migliore per visitare il “Preikestolen” va da aprile a ottobre.

Inoltre, se non si vuole salire sulla falesia è possibile per tutto l’anno compiere un’escursione in traghetto attraverso l’intero Lysefjord, fermandosi sotto il Preikestolen. Tuttavia, il tempo in estate può essere anche umido e freddo, e le nuvole possono coprire il Preikestolen. Il traghetto porta fino in fondo al fiordo (Lysebotn).

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog "I VIAGGI DI SPEEDY". Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato "de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com