Hotel Cavallino Bianco: l’Alto Adige che non ti aspetti a Caldaro tra castelli, lago e Dolomiti

Standard

Buzzoole

Ormai siamo in piena estate e quasi tutta l’Italia è sotto la morsa del caldo soffocante!! Si boccheggia in tutto lo stivale ma …. da qualche parte ancora si respira aria di montagna bella fresca! Tra gli storici locali dai soffitti a volta, nelle stube e tra gli antichi muri dell’albergo 3 stelle Weißes Rößl in Piazza Mercato a Caldaro, si respira una fantastica atmosfera. Qui si vive la vera ospitalità altoatesina e ogni cosa su cui si posano gli occhi, o che va sulla tavola, è un’esperienza sensoriale unica #cavallinobianco

Per info non esitate a visitare la pagina http://l12.eu/cavallinobianco-1557-au/WOGHZ5FYJR7GH0ULTF5D

La località

Caldaro è una delle più belle mete turistiche dell’Alto Adige. Il Lago di Caldaro, il paese con la sua vivace piazza del mercato e le numerose frazioni circostanti, il paesaggio culturale forgiato dal vino, offrono numerose occasioni di trascorrere piacevolmente il tempo libero. A Caldaro durante l’anno vengono organizzate le più svariate manifestazioni, in grado di soddisfare i gusti di tutti: eventi sportivi di alto livello, appuntamenti gastronomici e culturali, tra cui si contano anche varie manifestazioni vinicole, nel corso delle quali è possibile conoscere di persona i nostri viticoltori. Un must per tutti i buongustai in vacanza è la visita al museo del vino, che si trova nel centro del paese vinicolo di Caldaro. Una splendida volta a crociera risalente al 1693 nel locale che ospitava il torchio, porte in pietra ad arco acuto e una cantina sotterranea conferiscono all’edificio un’atmosfera particolare. La mostra presenta testimonianze di una storia culturale antica di secoli.

 

Le escursioni

Il periodo delle escursioni inizia molto presto: mentre sulle montagne delle Dolomiti altoatesine a fine marzo si scia, qui il paesaggio è già immerso in un mare di bianchi fiori di melo. È questo il periodo migliore per praticare escursionismo in Alto Adige. Nel tardo autunno, quando i frutteti e i vigneti di Caldaro regalano i loro frutti, si raggiunge il culmine con le escursioni “Törggelen” e la successiva sosta in malga: dalle facili passeggiate in valle alle escursioni più impegnative tra ghiacciai e laghi alpini, fare escursionismo nei nostri dintorni trasforma la vacanza in un’esperienza unica. Dall’atmosfera mediterranea che si respira passeggiando tra gli ulivi sul Lago di Garda a quella alpina sull’Alpe di Siusi, qui è ovunque possibile assaporare il piacere di vivere le vacanze fino in fondo.

Rocche, castelli e musei

L’Alto Adige e, in particolare, i dintorni di Caldaro, vantano il maggior numero di castelli in Europa: oltre 200 edifici storici quali castelli, borghi e residenze sono testimoni sia a Caldaro che nel vicino comune di Appiano di una storia piena e movimentata. Sembrano quasi vegliare sul lago di Caldaro le leggendarie rovine del castello di Castelchiaro. Aspettano solo di essere visitate. Le possenti torri, le storiche mura con i loro camminamenti e anche la cappella invitano a ripercorrere un viaggio molto particolare a ritroso nel tempo, fino al Medioevo. I Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano si estendono sotto forma di anfiteatro naturale, aprendo impressionanti prospettive su paesaggi esotici e vedute mozzafiato sulle montagne circostanti e sulla città termale di Merano. Emozioni uniche e avvincenti si vivono al Messner Mountain Museum e al Museo Archeologico dell’Alto Adige o “Museo dell’Ötzi” a Bolzano, un must per ogni turista in Alto Adige.

Mountain bike e tanto altro

I giri documentati attorno a Caldaro conducono in un mondo unico, entusiasmante e variopinto. Le escursioni in bicicletta alla scoperta dei sapori lungo la strada del vino dell’Alto Adige sono la migliore opportunità per esplorare in modo assolutamente unico la regione del lato meridionale delle Alpi durante una vacanza in Alto Adige. Andare in mountain bike lungo la strada del vino dell’Alto Adige è puro divertimento! Costeggiando l’Adige si attraversano meleti e vigneti, passando davanti a nostalgiche linee ferroviarie, laghi balneabili, residenze e cantine medievali che sono un invito a fermarsi per una sosta. Toglie il fiato la varietà di contrasti che i turisti trovano ad attenderli nel sud dell’Alto Adige: vegetazione alpina e mediterranea, specialità tirolesi e raffinata cucina italiana, cime scoscese, vigneti e frutteti.

Motocicletta

L’albergo Weißes Rößl è il punto di partenza ideale per escursioni in moto e gite di famiglia sulle Dolomiti e al Lago di Garda. Il clima mediterraneo attorno al Lago di Caldaro, il lago balneabile più caldo delle Alpi, consente di godersi la vacanza da Pasqua ai Santi. L’area di vacanza Sud dell’Alto Adige e Bolzano, il capoluogo altoatesino, meritano però un viaggio in qualsiasi momento dell’anno: musei come il Museo Archeologico dell’Alto Adige, che ospita l’Ötzi, la mummia del ghiacciaio che tutto il mondo conosce, o il Museion, il nuovo museo di arte moderna e contemporanea, sono aperti tutto l’anno ai visitatori di ogni parte del mondo.

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog "I VIAGGI DI SPEEDY". Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato "de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com