Praga-Prague-Praha (Repubblica Ceca-Czech Republic-Česká) – Cosa vedere, storia, foto e video

Standard

Praga (book fotografico e video)

bandiera_mappa_rep_ceca

 


CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL Book fotografico Praga (Repubblica Ceca)

Book fotografico Praga (Repubblica Ceca)

Praga (in ceco Praha) è la capitale (dal 1993) e la più grande città della Repubblica Ceca. Centro politico e culturale della Boemia e dello Stato ceco per oltre 1100 anni, tra il XIV e il XV secolo fu anche capitale del Sacro Romano Impero. Tra i suoi soprannomi vanno ricordati “La madre delle città” (Praga mater urbium in latino o Praha matka měst in ceco), “Città delle cento torri” (Stověžatá Praha in ceco) e “Città d’Oro” (Zlaté město in ceco).

Praga è un centro culturale e turistico di fama mondiale. Il suo centro storico è stato incluso nel 1992 nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO[4].

È stata anche capitale della Cecoslovacchia dal 1918 al 1939 e dal 1945 al 1992.

Situata sul fiume Moldava (Vltava), conta approssimativamente 1,3 milioni di abitanti (2,3 con l’area metropolitana).

 

Monumenti e luoghi d’interesse

Praga è una nota città turistica, visitata annualmente da circa 6.000.000 di persone. Ci sono molte case antiche, alcune delle quali con splendidi murali. Contiene una delle più variegate collezioni di architettura del mondo, dall’art nouveau al barocco, cubismo, gotico, neoclassico e ultramoderno.

Tra le principali attrazioni turistiche troviamo Staré Město, alcuni luoghi legati a Franz Kafka, Malá Strana, Hradčany con il Castello di Praga, il Vicolo d’Oro (la leggenda vuole che in queste casette sghembe abbiano lavorato gli alchimisti incaricati da Rodolfo II della ricerca della Pietra Filosofale) e la Cattedrale di San Vito (dove sono conservate le reliquie più importanti della Chiesa cattolica boema: quelle dei santi Vito, Venceslao, Adalberto, Sigismondo e Giovanni Nepomuceno, patrono della Boemia), il Ponte Carlo (Karlův most; il gotico ponte Carlo è uno dei più importanti monumenti dell’ architettura medievale in Boemia), il Muro di Lennon, il vecchio cimitero ebraico e il quartiere di Nové Město con il suo municipio, Novoměstská radnice.

Cultura

Praga è un tradizionale centro culturale, ospita molti teatri (incluso il Teatro Nazionale), teatri dell’opera, sale da concerto, gallerie e club musicali. È anche sede dei più importanti uffici e istituzioni della Repubblica Ceca, tra cui la sede della Presidenza, del Governo, e di entrambe le case del Parlamento. Oltre all’Università Carolina (Univerzita Karlova), fondata nel 1348, prima università del Sacro Romano Impero Germanico e dell’Europa centrale in generale, la città è sede di altre sette università e collegi, compresa l’Università Tecnica Ceca (CVUT) fondata nel 1707.

Istruzione

Musei[modifica | modifica wikitesto] Národní galerie (“Galleria nazionale”)
Galleria Rudolfinum
Museo di Bedrich Smetana
Museo nazionale (Národní muzeum) (riapertura prevista nel 2018)
Lapidario del Museo nazionale, Praga 7 – Holešovice
Museo Franz Kafka
Cecco Museo di musica, Praha 1 – Karmelitská 1

 

Trasporti

 

Il trasporto pubblico di Praga é utilizzato regolarmente dai due terzi della popolazione cittadina e serve la maggior parte della città e della periferia. Tutti i mezzi hanno una capillarità e una precisione notevole e questo rende l’utilizzo dell’automobile quasi inutile per gli spostamenti all’interno del perimetro urbano della capitale ceca.

L’infrastruttura dei trasporti pubblici consiste in:

tre linee sotterranee della metropolitana (linea A, B e C), per un totale di 57 stazioni;
oltre 140 chilometri (dati 2010) di binari in funzione di tram, per un totale di circa 30 linee tra tram diurni e notturni, incluso il “tram nostalgico” numero 91);
centinaia di linee di autobus cittadini e collegamenti su gomma nazionali e internazionali prevalentemente dalla stazione di Florenc;
due stazioni ferroviarie internazionali (la stazione centrale e quella di Holešovice), due nazionali (Masarykovo nádraží e Nádraží Praha Smíchov) e diverse altre stazioni minori;
una funicolare per la collina di Petřín;
una seggiovia presso lo zoo di Praga;
tre linee di traghetti che navigano la Moldava.
Tutti i servizi hanno in comune un solo e unico sistema di biglietto integrato del costo di Euro 1,50 circa per la durata di 90 minuti oppure di prezzo ridotto per percorsi piú brevi. Oltre a questo biglietto standard è possibile acquistare biglietti di durata più o meno limitata per arrivare fino all’abbonamento annuale.

È in servizio un sistema di ferrovie suburbane, detto “Esko”.

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Altri articoli interessanti