Bucarest, Timisoara, Brasov e Bran – Alla scoperta della Romania e del Conte Dracula

Standard

Sicuramente una tra le nazioni in Europa meno cara e visitabile 365 alll’anno senza spendere un patrimonio. Dai tempi di Ceausescu ad oggi sono passati tanti anni e la Romania è totalmente cambiata e a mio parere vale la pena passare un weekend o un qualche settimana da queste parti per visitare le sue bellissime città, collegate veramente bene con le compagnie aeree low cost.
Io ho visitato Bucarest, Timişoara, Braşov e il castello del Conte Dracula a Bran ma oltre a questi posti magnifici ci sono altri luoghi interessanti come Iași, Sinaia, Mamaia, Sibiu e altre ancora.

Restaurant Sabres – Timisoara (Romania)
Uno dei ristornanti più rinomati di Timisoara è certamente il Restaurant Sabres; preparano con amore e pazienza, tantissimi piatti di
Read more.
Hotel Continental Timisoara (Romania)
Quasi sempre preferisco scegliere strutture alberghiere in pieno centro per ottimizzare i tempi di spostamento e rientro a casa, libertà
Read more.
Weekend a Timisoara (Romania) – cosa fare, cosa vedere e dove dormire
Tra i 400.000 abitanti di Timisoara, quasi 10.000 sono gli italiani residenti nella bellissima città del nord/ovest della Romania: un
Read more.
Bucarest (Romania) 2015 – Cosa vedere, storia, foto e video
Ci siamo lasciati al Castello di Dracula presso la localita di Bran … Dopo una giornata intera in questa aura
Read more.
Il Castello di Dracula o Bran (Romania) 2015 – Cosa vedere, storia, foto e video
Ci siamo lasciati a Brasov… Brasov è anche un ottimo punto di partenza per andare alla scoperta dei magnifici dintorni:
Read more.
Brașov (Romania) 2015 – Cosa vedere, storia, foto e video
Ci siamo lasciati alla dogata in uscita dalla Moldavia con qualche problema con un timbro di ingresso… … 5 minuti
Read more.
Un agosto 2015 atipico: tra baluardi comunisti e voglia di Unione Europea
  Un lunghissimo viaggio tra 6 nazioni riconosciute e uno stato fantasma. Ieri sera sono ritornato a casa in tarda
Read more.

Altri articoli interessanti

Commenti

Commenti