Odessa-Одесса-Одеса (Ucraina-Ukraine-Україна) 2015 – Cosa vedere, storia, foto e video

Standard

Ci siamo lasciati a Leopoli (Ucraina) …

Dopo due giorni fantastici a Leopoli .. (Львів in ucraino o  Львов  in russo) dove ho potuto ammirare una città ricca di monumenti e architetture rinascimentali, barocche, neoclassiche, gotiche e medievali che la fanno assomigliare a Parigi (non per niente vi son stati ambientati anche film come “I tre moschettieri”) vado via da questo posto incantevole e da questa atmosfera mitteleuropea e mi dirigo alla stazione ferroviaria!
Alle 21:31 mi aspetta una cuccetta in prima classe per un viaggio notturno lungo 12 ore che mi porterà al mattino nella “Rimini dell’Ucraina” ovvero la città più importante e più turistica del Mar Nero per il popolo dell’Ucraina: Odessa!

DCIM101GOPROG0811507.


Dopo 12 ore piene di treno finalmente arrivo ad Odessa! Ho dormito praticamente tutta la notte come un ghiro e adesso mi sento molto carico. La prima classe delle ferrovie ucraine non è per niente male: condividi la cuccetta soltanto con una persona e in linea di massima in queste carrozze non si incontrano persone “strane”.

Il tempo di scendere dal treno, effettuati i soliti patteggiamenti con i tassisti abusivi e con circa 70 grivnie (circa 2,60€) e in 15 minuti di strada finalmente mi trovo presso l’hotel 4 stelle “Vele Rosse” dove pernotterò per i prossimi 3 giorni.

odessa _ucraina_www.giuseppespitaleri.com_001_001


Odessa

Città eclettica di circa un milione di abitanti mostra subito tutte le sue contraddizioni con i suoi palazzoni del regime comunista in contrapposizione con i palazzi sfarzosi dei primi novecento progettati dai famosi architetti italiani. Il centro storico di Odessa è ben delineato e termina affacciandosi sul porto antico della città, ritenuto il più importante del Mar Nero. Grazie al clima mite e alle grandi spiagge è una rinomata e popolare località di villeggiatura. A Odessa convivono vari stili architettonici: rinascimentali e liberty…le cupole dorate e le case dai colori tenui, creano un suggestivo mix che ha il sempre il suo fascino.
DCIM101GOPROG0891648.

Il sottosuolo cittadino invece è attraversato da tunnel che raggiungono la lunghezza totale di centinaia di chilometri, utilizzati in passato come catacombe o nascondigli per contrabbandieri.

Puoi muoverti comodamente a piedi tra boulevard e palazzi “alla francese”, negozietti e giardini. Odessa è una città in continuo fermento, molto viva e ha quasi raggiunto quegli standard di accoglienza e di comodità tipiche delle capitali europee! Sicuramente il Mar Nero non è una meta molto gettonata per noi italiani ma vi assicuro che se cercate un posto per fare vita mondana, visitare bei posti e spendere poco…quello è il posto giusto per voi! Anche grazie agli Europei di calcio del 2012, hanno portato alla ribalta questo Paese finora piuttosto “sconosciuto”, tanto che proprio questo è stata la spinta ideale per far sì che l’Ucraina iniziasse ad aprirsi alla modernità e quindi al turismo.

Nonostante l’impegno e la voglia di scambi e conoscenze, l’approccio con la gente resta piuttosto difficoltoso. Nelle comunicazioni più semplici con persone sopra i 35/40 anni quasi nessuno parla l’inglese e se lo fanno è in modo piuttosto stentato; per quanto riguarda il commercio, l’euro non è ben accetto se non in rarissimi contesti, per cui occorre cambiare nella moneta locale: la Grivnia ucraina (UAH). Il livello di polizia e controlli in città è molto alto anche per il rischio di eventuali tensioni e manifestazioni che potrebbero insorgere proprio nella città di Odessa divisa a metà tra chi vuole annettersi alla Russia e chi vuole l’Europa.

odessa _ucraina_www.giuseppespitaleri.com_001_046


Cosa vedere

Primorsky Boulevard: è sicuramente il viale alberato più conosciuto della città con lampioni in ferro battuto, deliziose panchine e costeggiato da edifici architettonicamente meravigliosi e ben tenuti.

Passeggiando verso la zona occidentale puoi incontrare Palazzo Vorontsov costruito nel 1826 in stile classico, residenza del conte che da lui prese il nome e che divenne il terzo governatore della città. Bellissimo il colonnato situato sul retro che offre una veduta panoramica della città proprio sul porto.

Il Colonnato del Palazzo Vorontsov

Il Colonnato del Palazzo Vorontsov

Al lato opposto, invece, nella parte orientale del viale, è visibile il Municipio riconoscibile per le colonne bianche e rosa che lo caratterizzano e la statua di Pushkin, il grande poeta russo, ricordato come “cittadino di Odessa”.

Scalinata Potemkin: conosciutissima in tutto il mondo in quanto location di uno dei film più famosi nella storia del cinema (La corazzata Potemkin), venne progettata dall’architetto italiano Francesco Boffo e conta 192 scalini. L’effetto ottico che si prova alla sommità è decisamente incredibile: i gradini inferiori, infatti, sono più larghi di quelli posti in cima per cui guardando dall’alto si vedono solo dei tratti orizzontali e non gli scalini che la compongono.
Curiosità:
Almeno per noi italiani questo posto è anche conosciuto grazie al ragionier Ugo Fantozzi e dal suo eroico grido di ribellione “Per me, la corazzata Potiomkin è una cagata pazzesca!” nel film “Il secondo tragico Fantozzi”.

Scalinata Potemkin

Scalinata Potemkin

Vulytsya Derybasivska: è la strada più commerciale della città dove puoi perderti tra boutique, ristoranti e caffè di ogni tipo. Molto carino è il Giardino pubblico, una piccola oasi di verde gradita e frequentata soprattutto in estate. Proprio davanti ci sono diverse bancarelle, tappa ideale per ogni turista desideroso di portarsi a casa qualche souvenir locale. Curiosa e insolita è la presenza della “dodicesima sedia”, una scultura in bronzo che ha attratto anche la mia attenzione! Si tratta proprio di una vera e propria sedia, fotografata da tutti, che ricorda la figura misteriosa e protagonista di un romanzo satirico di Ilya Ilf e Yevgeni Petrov, intitolato “Le dodici sedie”, ambientato ad Odessa e dalla trama piuttosto singolare.

Dall’altra parte della strada si trova il Passazh, una galleria con copertura in vetro che presenta un’architettura in stile neorinascimentale. Un piccolo capolavoro d’arte con festoni e particolari scultorei di grande effetto!

Cattedrale della Trasfigurazione (Cattedrale Preobrazhensky) è la più imponente e maestosa della città, che si affaccia sulla verdeggiante piazza Soborna.


Odessa è anche un città d’arte e musei:

Il museo archeologico è stato costituito da E.Blamberg nel XVIII secolo, con il sostegno della Società di Storia e di Antichità di Odessa.

Il museo archeologico

Il museo archeologico

Il Museo di Arte Occidentale e Orientale sito in un palazzo del XIX sec è senza dubbio uno dei più famosi e visitati.
A seguire ecco il Museo Pushkin che è ospitato proprio nella dimora abitata dal poeta durante il suo soggiorno a Odessa e il Museo delle Belle Arti di Odessa che raccoglie una collezione molto interessante di arte russa e ucraina.

Da non perdere, infine, il Teatro dell’Opera e del Balletto, vero simbolo della città e uno dei più bei teatri d’Europa, sede degli spettacoli e della rinomata Compagnia del Balletto di Odessa. Se siete appassionati del balletto o della lirica non posso che consigliarvi di andare in questo magnifico teatro: una struttura di stile classico e tradizionale ma di recentissima costruzione con elaborate decorazioni in oro.

Teatro dell’Opera e del Balletto

Teatro dell’Opera e del Balletto

Ad Odessa i musulmani hanno una lunga tradizione. La città è stata costruita sul sito di un antico insediamento Tartaro chiamato Hadzhibey. Se andate a Odessa non potete non visitare questa stupenda moschea Al-Salam.
odessa _ucraina_www.giuseppespitaleri.com_001_057

Shopping e cucina

Tantissimi e vari sono i souvenir che si possono acquistare nei negozi o nelle diverse bancarelle del centro. Dagli oggetti della flotta marittima a quelli in legno, dai tessuti ai ricami più esclusivi ai libri (rigorosamente in lingua russa) alle famose matrioske, dai quadri alle specialità gastronomiche della zona (miele, liquori, caviale, ecc). E per gli amanti dei regali davvero esclusivi e originali, non può mancare la sosta in un atelier che vende … spettacolari esemplari di farfalle vive, ne racconta la storia e le loro particolarissime caratteristiche!

odessa _ucraina_www.giuseppespitaleri.com_001_025


Arcadia e le sue spiagge

Essendo una città di mare, Odessa ha molti chilometri di spiaggia ma la parte più famosa è quella sicuramente di Arkadia. Una zona che la sera diventa il quartiere dei divertimenti con le più famose discoteche dell’Ucraina: una sorta di Ibiza del Mar Nero. Non si può andare a Odessa e non vedere Arkadia! Vi consiglio di prendere un taxi e con poche grivnie a prescindere da dove vi troviate sarete trasportati in questo posto pieno di vita e divertimento con circa 70/80 girvnie pari a 3€ circa.

Faccio una piccola premessa: personalmente vivo in Sicilia e quindi in estate non vado mai a fare una vacanza di solo mare all’estero o in Italia perchè le spiagge e l’acqua cristallina che ho a qualche chilometro di distanza da casa mia sono a dir poco eccezionali! Sono notoriamente sempre molto critico per quanto riguarda ciò … ma … per i miei personalissimi parametri e gusti senza ombra di dubbio posso sicuramente dire: NON ANDATE A ODESSA/ARKADIA PER IL MARE!!

Sarà stato forse che ho beccato la settimana dove l’acqua è molto sporca per via dell’eccessiva presenza di turisti o per altro ma l’acqua è praticamente oleosa, piena di alghe e di color verdastro e nel percorso verso la spiaggia ho visto un bagnasciuga super affollato.

odessa _ucraina_www.giuseppespitaleri.com_001_024

Invece vi posso sicuramente dire: ANDATE A ODESSA/ARKADIA PER IL LA VITA NOTTURNA, SHOPPING, PISCINE, MONUMENTI MA ANCHE PER LA VITA MONDANA IN GENERALE!

Arcadia è formata da una stradina stretta e lunga piena di locali, ristoranti, pub, negozi, e discoteche all’aperto che si susseguono l’un l’altro a ritmo di musica! Quando entri ad Arkadia non sembra neanche di essere più in Ucraina e non ha nulla da invidiare ad altri posti simili come Ibiza o Santorini! Arcadia è il luogo ideale per divertirsi fino a tarda notte nelle estati di Odessa: numerosi locali, alcuni anche di pregevole fattura, tanti ragazzi e ragazze pronti a divertirsi e i drink sono abbastanza economici se paragonati al costo in Italia!

odessa _ucraina_www.giuseppespitaleri.com_001_074



GUARDA IL BOOK FOTOGRAFICO COMPLETO DI ODESSA

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE Il book fotografico di Odessa (Ucraina)

Il book fotografico di Odessa (Ucraina)


Dopo 3 giorni in questo bellissimo gioiellino del Mar Nero è arrivato il tempo di intraprendere un’avventura nell’avventura: da Odessa (Ucraina) mi trasferirò a Tiraspol nello stato fantasma della Transnistria. Non trascurando sempre il fatto che sarò in viaggio completamente solo e in uno stato non ricosciuto da nessuno, tenterò di raggiungere Tiraspol tra mille vicissitudini e mille pericoli.

IL VIAGGIO CONTINUA … NEL PROSSIMO ARTICOLO

next

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Better Champions: il concorso che ti permette di vivere “Due giorni da campioni”

Standard

Buzzoole

BETTER CHAMPIONS – II FASE

La Better Champions entra nel vivo: al via la seconda fase del concorso promosso dal player di scommesse Better di Lottomatica!

Better Champions è un modo per ricompensare i giocatori più fedeli di Better facendo vivere ai vincitori “Due giorni da campioni” nella città di un top team europeo e regalando a tantissimi altri utenti bonus validi per scommettere sugli eventi proposti da Better.

Nella passata edizione, i vincitori hanno potuto seguire la Juventus contro l’Atletico Madrid allo Juventus Stadium, respirare l’atmosfera magica della Premier League allo Stamford Bridge per un match casalingo del Chelsea, vedere all’opera da vicino i futuri campioni d’Europa del Barcellona al Camp Nou contro il Manchester City, ammirare il gioco del Bayer Monaco all’Allianz Arena e la grinta dell’Atletico Madrid al Vicente Calderon nella sentita sfida contro l’Atletico Bilbao, recarsi a Berlino in occasione della finale di Champions fra Juventus e Barcellona

Come funziona: per ogni scommessa fatta sugli eventi validi per il concorso i giocatori accumulano punti, per scalare le classifiche associate e vincere i premi in palio. Il concorso è diviso in 6 fasi e a ciascuna di esse è legato un premio.

Seconda fase:
per entrare nella classifica basta scommettere dal 02 novembre al 11 dicembre sulle partite di Champions ed Europa League e accumulare sempre più punti. La classifica è composta da 3 categorie, alle quali potrai partecipare in base all’importo della tua scommessa, escluse le scommesse di tipo sistemistico:

Categoria “Capitano” – parteciperanno i biglietti per importo superiore a 20 €;

Categoria “Titolare” – parteciperanno i biglietti per importo superiore a 5 € e fino a 20 € compresi;

Categoria “Primavera” – parteciperanno i biglietti per importo fino a 5 € compresi.


La partenza della seconda fase del concorso Better Champions è dal 2 novembre al 11 dicembre 2015 e concorrono tutte le scommesse su Champions ed Europa League! (Leggi il regolamento completo qui (https://www.lottomatica.it/alfresco/scommesse/promozioni/pdf/regolamento-better-champions-2015.pdf ).

Dopo aver letto tutto ciò se siete amanti del bel calcio o dei viaggi o delle scommesse non potete non rischiare la sorte e iniziare a scommettere responsabile con Better!
Quando vi capita più di vincere due volte con una sola scommessa?
Se la dea bendata è dalla vostra parte azzeccate per esempio una tripla vincente e con i soldi della vincita vi pagate da bere e mangiare nella splendida Monaco di Baviera in Germania dove Better magari potrebbe farvi assistere a qualche spettacolare partita se vi aggiudicherete la seconda fase #BetterChampions

Adesso cosa aspetti? Clicca qui (http://bzle.eu/betterchampionsdue-471-au/0C2RPMI7OA7GH0ULTF5D) e partecipa subito.
pubblicità_banner_better

Metti in campo le tue competenze sportive e mostra la tua abilità nelle scommesse: Better premierà la tua fedeltà e ti farà assistere a diversi partite che tanti tifosi sognerebbero di vedere.

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

CONCORSO: #whyilovelondon per vincere 3 notti in una Baglioni Suite

Standard

concorso_whyilovelondon

Il concorso si chiama #whyilovelondon e permette di vincere un soggiorno di 3 notti per 2 persone in una Baglioni Suite a scelta tra Londra, Roma, Milano, Firenze, Venezia e Punta Ala, comprensivo di tre cene, per un valore complessivo di € 5.000 + IVA.

Per partecipare bisognerà postare dal 28 ottobre 2015 al 10 dicembre 2015 sul proprio profilo Instagram una foto che rappresenti un motivo per cui si ama Londra, taggando @baglionihotels e utilizzando l’hashtag #whyilovelondon.

Tra le 10 foto più votate la giuria sceglierà la vincitrice che si aggiudicherà il bel premio.

Qui trovate la pagina del concorso e qui il regolamento completo.

 

 

 

Buona fortuna a tutti

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Guarda il mio canale YouTube: Giuseppe Spitaleri – Speedy (Travel blogger)

Video
logo_youtube ISCRITTI AL MIO CANALE YOUTUBE: 4608


Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Concorso – Vinci un viaggio nella capitale portoghese Lisbona

Standard

concorso-lisbona

Lisbona, città di mare ricca di storia, angoli da scoprire e una gastronomia che accontenta anche i più esigenti.

Per partecipare visita il sito

Cliccate su “Partecipa” ed entrate nel sorteggio di un volo per due persone, cortesia di TAP Portugal e di un voucher per una casa vacanze a vostra scelta offerto da HomeAway.

Il vincitore verrà estratto il 19 novembre.

In bocca al lupo … e ricordati che se vuoi vedere la mia avventura a Lisbona clicca sull’immagine sottostante 🙂

 

lisbona_portogallo_www.giuseppespitaleri.com_162

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Concorso – Vinci un viaggio a Londra

Standard

Siete appassionati della celebre saga di James Bond? Avete da sempre desiderato fare la vita e le esperienze del più famoso agente segreto del mondo?
Questa è la volta giusta per capire davvero cosa si prova a vestire i panni di 007.

Tra il 6 e il 20 Novembre 2015, sarà possibile partecipare al grande concorso “Live the Bond lifestyle in Britain” registrandosi al form presente in questa pagina e rispondendo ad una semplice domanda basata sul trailer ufficiale del nuovo film di James Bond.
Tutti coloro che completeranno la procedura di registrazione rispondendo correttamente alla domanda, parteciperanno all’estrazione finale del premio in palio, che consiste in un viaggio a Londra per due persone.
Ai fortunati vincitori la possibilità di vivere quattro giorni nel segno di 007. Si comincerà con una masterclass sulla preparazione del Martini perfetto che si terrà al Radisson Blu Edwardian Hotel, l’albergo di lusso che ospiterà i vincitori per il pernottamento.

 

Incrociate le dite e buona fortuna 🙂

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Youtube Italy Creator Day – Roma – 20 Novembre 2015! Io ci sarò!

Standard

Questo 2015 non smette ancora di stupirmi ed emozionarmi!

Dopo tanti anni a curare il mio canale YouTube, dopo tante ore trascorse dietro ad un pc tra montaggi video e rendering, dopo tanti viaggi e riprese più o meno serie durante i miei viaggi atipici … finalmente arriva una grandissima soddisfazione personale per tutto il lavoro svolto:

SONO STATO SELEZIONATO DA PARTE DELLO STAFF DI YOUTUBE PER LA QUALITA’ E IL LAVORO SVOLTO SUL MIO CANALE YOUTUBE IN ONORE DELL’EVENTO “CREATOR DAY” CHE SI TERRA’ A ROMA IL 20 NOVEMBRE 2015

youtube_creator_day_roma

Grazie mille a tutti coloro che sono iscritti al mio canale e a tutti quelli che con le loro visualizzazioni e condivisioni hanno permesso tutto ciò!

youtube_schermata

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

Chi sono: Giuseppe Spitaleri (Travel Blogger) – Mediakit

Standard

Scarica il PDF cliccando sull'immagine

Scarica il PDF cliccando sull’immagine

 


“IVIAGGIDISPEEDY” IN TUTTI I SOCIAL NETWORK:
#IVIAGGIDISPEEDY HASHTAG UFFICIALE

logo_youtube logo_twitter
4608 ISCRITTI
20385 FOLLOWERS
logo_instagram
9614
FOLLOWERS

 

logo_facebook_fan logo_facebook
8617 LIKES
4128 AMICI

CHI SONO:

 

Mi chiamo Giuseppe Spitaleri, ho 34 anni e sono un travel blogger, influencer, fotografo e videomaker. Siciliano d’origine ma da qualche mese vivo in Veneto tra le Dolomiti e la splendida Venezia. Ho visitato 43 nazioni diverse negli ultimi 8 anni e uno stato “de facto” come la Transnistria, sono un appassionato dell’est Europa, amo scoprire posti nuovi (molto meglio se poco turistici) e per tutto il 2014 sono diventato Ambasciatore per la mia Palermo della compagnia aerea spagnola Vueling finendo perfino sui cartelloni pubblicitari.
Ho un blog www.giuseppespitaleri.com (I VIAGGI DI SPEEDY – Giuseppe Spitaleri) dove scrivo e svolgo la mia attività da travel blogger ma nello stesso tempo non trascuro tutti i miei canali sui vari social network dove sono anche lì ben seguito da un vasto bacino di persone (circa 50.000) e collaboro attivamente con diverse aziende di calibro nazionale e internazionale come Ciak Roncato (valigeria), Manfrotto (fotografia), GoPro (action cam) o anche l’ente del turismo Svezia, Malta, Finlandia, Estonia, Kazakistan, partecipando anche a diversi eventi nazionali ed internazionali tra cui anche questa Expo 2017 proprio in Kazakistan come blogger in cooperazione con l’ambasciata locale.
Sono unico fondatore e gestore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web ( www.lucianoligabuefanclub.com ) con oltre 1.500.000 visite uniche e circa 15.000 iscritti alla newsletter.

Durante i miei viaggi o collaborazioni con aziende, la prima cosa che faccio è raccontare in diretta sui miei social tutte le notizie/foto/video più importanti, in modo da aggiornare i miei followers in tempo reale sulle mie vicissitudini e nello stesso tempo stuzzicare la loro curiosità e spingerli a seguirmi fino alla pubblicazione del diario di viaggio completo sul mio blog nei giorni/settimane successive al viaggio.

I miei followers hanno una età media di 18/40 anni e con una provenienza per metà dall’Italia e per l’altra metà dai paesi dell’est Europa o dell’ex Unione Sovietica (parlo un poco di russo) dove sono molto popolare per i miei molteplici viaggi, articoli, foto e video.

Per ovvie ragioni mi trovo spessissimo in giro per il mondo e lo dimostra il fatto che negli ultimi 8 anni ho visitato 43 nazioni diverse (Andorra, Armenia, Belgio, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Georgia, Grecia, Inghilterra, Irlanda, Italia, Islanda, Kazakistan, Kyrgyzstan, Kosovo, Lettonia, Lituania, Macedonia FYROM ex repubblica di Jugoslava di Macedonia, Malta, Moldavia, Montenegro, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ucraina, Ungheria, Vaticano) e uno “de facto” come la Transnistria che molti sconoscono ma posso sicuramente affermare che è uno dei posti più pericolosi e inospitali dell’intera Europa.

Se volete leggere qualche articolo o vedere qualche foto/video basta cliccate su una qualsiasi nazione colorata di rosso da me visitata: quasi tutta l’Europa 🙂


IL MIO GIRO DEL MONDO IN 43 STATI DIVERSI

 


IL MIO MARCHIO DI FABBICA: I SALTI

Il mio marchio di fabbrica che è presente anche nel logo del mio blog sono i salti! Tutto ebbe inizio al Teatro Nazionale Croato di Zagabria nell’estate 2011 quando per la prima volta i miei amici (dopo vari tentativi) riuscirono ad immortalarmi in volo e da quel momento in poi non ho smesso più di saltare: tra mari e montagne, vulcani e geyser, città e villaggi, in tutti questi anni non ho perso l’occasione di fare questo tipo di foto in giro per il mondo.

Clicca qui per visionare tutte le foto "in volo" girovagando per il mondo

Visionatutte le foto “in volo” girovagando per il mondo


LE MIE COLLABORAZIONI PIU’ IMPORTANTI:

logo_vuelingDai primi mesi del 2014 sono diventato testimonial e ambasciatore nella mia splendida Palermo per la compagnia aerea spagnola VUELING AIRLINES. Un’esperienza unica, irripetibile e fantastica che mi ha portato a viaggiare gratuitamente fino al 31 dicembre 2014 con i 50 voli che mi ha omaggiato la compagnia aerea. Inoltre il mio volto è comparso affisso su tutti i cartelloni pubblicitari, fermate degli autobus, gigantografie sui palazzi, giornali, quotidiani e tanto altro.

Clicca qui per visionare le foto della campagna pubblica Vueling Airlines a Palermo

Clicca sopra per visionare le foto della campagna pubblica Vueling Airlines a Palermo

poster vueling 2014


clicca per vedere il sito CIAK RONCATO

Dal settembre 2015 ad oggi sono brand ambassador “Ciak Roncato” (una delle aziende leader in Italia produttrice di trolley, borse, valigie e articoli da viaggio) per promuovere attraverso i miei social network e il mio blog la loro 2 linee di trolley “Crazy We” e la “To Do” personalizzata da me.
I miei scatti fotografici vengono anche pubblicati nei loro social network ufficiali.
book_ciak_roncato


clicca per vedere il sito MANFROTTODa ottobre 2015 ad oggi sono brand ambassador “Manfrotto” per promuovere attraverso i miei social network e il mio blog la loro linea zaini “Manfrotto bags”. Manfrotto è leader mondiale nella ideazione, produzione e distribuzione di supporti professionali per i mercati della fotografia, del video, dell’illuminazione e dell’intrattenimento.
I miei scatti fotografici e articoli vengono anche pubblicati sui loro social network ufficiali e nel loro sito dove è presente anche la mia scheda alla sezione “fotografi” (vedi il mio ultimo articolo) con i miei articoli

Leggi l'articolo sul sito Manfrotto

Leggi l’articolo sul sito Manfrotto


logo_goproDall’estate 2015 brand ambassador “GoPro” per promuovere attraverso i miei social network e il mio blog con foto e video la loro action cam “Hero4 Silver”. L’azienda GoPro è leader mondiale indiscussa nel settore delle action cam

Clicca qui per visionare le foto alcune foto GoPro

Clicca sopra per visionare le foto alcune foto GoPro


clicca per vedere il sito VISIT SWEDENA dicembre 2015 collaborazione e sponsorizzazione del mio viaggio in Svezia a Malmö con l’Ente del Turismo nazionale “Visit Sweden” che mi ha dato il sostegno per tutta la permanenza in Svezia.
malmo_svezia_www.giuseppespitaleri.com_000


A settembre 2016 collaborazione e sponsorizzazione turistica con l’Ente del Turismo Kazako e l’Ambascita del Kazakistan a Roma per promuovere le bellezze del Kazahstan e in particolar modo delle 2 città principali Almaty e Astana in vista della prossima EXPO 2017 che si terrà propria nella capitale Astana sabato 10 giugno 2017 con un lungo viaggio di 2 settimane nella loro Nazione.


kazakistan_app

logo_expo_2017_astana_kazakhstan_future_energy1


A novembre 2016 collaborazione e sponsorizzazione con l’Ente del Turismo Maltese “Visit Malta” per promuovere le bellezze delle 3 isole Malta, Comino e Gozo con un viaggio stampa.


A novembre 2016 collaborazione con la compagnia “AirMalta” per promuovere le nuove tratte in promozione da Palermo e Catania  per l’Isola di Malta


A maggio 2017 collaborazione e sponsorizzazione con l’Ente del Turismo Finlandese “Visit Finland” per promuovere le bellezze di Helsinki.


A maggio 2017 collaborazione e sponsorizzazione con l’Ente del Turismo Estone “Visit Estonia” per promuovere le bellezze di Tallinn.


ALCUNE COLLABORAZIONI IMPORTANTI:
audi-logoestathe_logofriskiesHotel Jumbaktas (Bishkek, kyrgyzstan)logo-enellogo-nescafelogo-vodafonelogo__alpha_hotel_moscowlogo_absolute_hotel_astanalogo_adidaslogo_amazon-primelogo_amazonprimelogo_betterlogo_BlaBlaCarlogo_bmwlogo_buzzoolelogo_cavallinologo_cereslogo_comixlogo_dacialogo_dislogo_emozione3logo_enilogo_fordlogo_ford-sociallogo_foxlifelogo_galleryparkhotel_rigalogo_genertellogo_gimme5logo_goggleboxlogo_grouponlogo_hisenselogo_hotel_favignana_iprettilogo_Hotel_Katajanokkalogo_hotel_napoleon_romalogo_hotel_rantapuistologo_hotel_shymbulaklogo_hotel_vulcano_therasialogo_huaweilogo_InteContinentallogo_jeeplogo_lucanologo_menarinilogo_montefarmacologo_mycicerologo_nikelogo_novotellogo_paddypowerlogo_parkinn_radissonlogo_paypallogo_pensapulitologo_postelogo_red_bulllogo_renaultlogo_schesirlogo_shahlogo_smartlogo_snailogo_takeseatlogo_timlogo_toyotalogo_travel_assistancelogo_trelogo_ubibancalogo_ucilogo_vilniusgrandresortlogo_volagratislogo_walliancelogo_windmercedes-benznissan_logosony_logoturkishairlines_logoubi-nbaubuntu-logo32

 


ALCUNI MEETING/EVENTI NAZIONALI/INTERNAZIONALI IMPORTANTI A CUI SONO STATO INVITATO:

Data Nome evento
Città
17/05/2014 Italian Travel Blogger Meeting Roma
01/06/2014 Europe Vueling Ambassador Meeting Malaga
18/05/2015 Italian Travel Blogger Meeting Roma
8/10 ottobre 2015 Travel Blogger Destination Italy Rimini
20/11/2015 Youtube “Creator Day” Roma
09/07/2016 Youtube “Creator Day” Roma
13/15 ottobre 2016 Fiera del Turismo TTG
Rimini
7/9 novembre 2016 World Travel Market London
Londra
12/14 ottobre 2017 Travel Blogger Destination Italy Rimini

ALTRI VIDEO CHE POSSONO DARE L’IDEA DEI MIEI VIAGGI:

—————————–
Giuseppe Spitaleri
www.giuseppespitaleri.com
info@giuseppespitaleri.com  
Cellulare +39 3292946931

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

VIDEO – Come vestirsi con il contenuto di 4 bagagli in 1 nel bagno dell’aeroporto – (Compagnie low cost)

Standard

Se hai viaggiato con qualche compagnia low cost specialmente negli anni passati ti sarà capitato sicuramente qualche piccolo problema del bagaglio a mano!!
Per fortuna tutte le compagnie aeree adesso sono diventate più tolleranti in materia e accettano anche il secondo bagaglio purchè non di grosse dimensioni e peso.
Negli anni precedenti Ryanair l’ha fatta da padrona con la sua politica aziendale molto rigida con cui si autorizzava a portare sopra l’aereo UN SOLO BAGAGLIO (max 10 kg) a prescindere della dimensione!
Chi non si è mai imbattuto in donne costrette a mettere dentro il trolley la propria borsa oppure in uomini a far lo stesso con il proprio marsupio o borsetta della reflex?
Chi di voi non ha mai visto qualche viaggiatore seduto con tutto il suo peso sopra il trolley pur di riuscirla a chiudere?
Nonostante ciò il risultato in alcuni casi non è stato sempre positivo perchè per esempio il trolley è gonfiato troppo oppure sforava spesso i famosi 10 Kg consentiti rischiando così di dover imbarcare il proprio bagaglio in stiva e pagare quindi un supplemento.
Un altro capitolo a parte va dedicato al viaggiatore “temerario” che consapevole di essere in difetto porta con se molteplici bagagli sfidando i controlli della compagnia aerea! Quando gli va bene riesce a passare senza grossi problemi ma quando viene fermato è costretto ad escogitare qualcosa in fretta e furia per non pagare il prezzo della registrazione del bagaglio in stiva.

Personalmente mi identifico più nel viaggiatore “temerario” e devo dire che ho un conto in sospeso con la compagnia aerea Ryanair!
Adesso vi illustro che cosa ho combinato durante questi anni proprio con la compagnia aerea Irlandese.

DICEMBRE 2008 – Ecco come vestirsi con il contenuto di 4 bagagli e passare dai controlli dell’aeroporto con un solo bagaglio a mano

 

video_barcellona_giuseppespitaleri.com

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com

VUELING: Le notizie volano…e ora anche tu! 1 milione di posti a 29,99 €

Standard

concorso_vuelingVola con Vueling: a partire da oggi un milione di voli a partire da 29,99€

Per info clicca qui

 


 

Acquistare: Dal 03·11·2015 al 10·11·2015
Volare: Dal 16·11·2015 al 16·03·2016
Offerta valida solo per voli acquistati con almeno 12 giorni di anticipo.

Travel blogger, fotografo ed influencer per diversi siti web ma soprattutto per il mio blog “I VIAGGI DI SPEEDY”. Ho visitato 43 nazioni diverse e uno stato “de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali. Fondatore del fanclub unofficial su Luciano Ligabue più famoso del web lucianoligabuefanclub.com